Asta Kenzo Takada: occhi puntati sul cappotto in taffetà

Da domani online gli oggetti appartenuti allo stilista. La vendita di presenza è in programma l'11 maggio a Parigi

0
483
Kenzo Takada
Kenzo Takada

Capi di moda e oggetti di design alla prossima vendita Artcurial. All’asta Kenzo Takada e la sua collezione fashion, oltre a complementi d’arredo provenienti dall’appartamento parigino dello stilista.


Kenzo: muore all’età di 81 anni a causa del Coronavirus


Quali sono gli highlights dell’asta Kenzo Takada?

La vendita online di creazioni dello stilista si apre domani, 3 maggio, e prosegue fino al 12 sul sito della casa d’asta. L’evento in presenza è invece in programma l’11 a Parigi e propone mobili, dipinti e ceramiche e vetri. Tra i lotti più interessanti c’è il cavallo Hinoki ligneo del periodo Han, stimato tra 20mila e 30mila €. Stessa quotazione anche per la scultura in bronzo di Ercole che brandisce la mazza. Un torso di Buddha del 3° secolo vale 10-15mila € e la serie di fotografie di William Eggleston, ha una base d’asta tra 20 e 40mila. Sono poi da segnalare il cappotto in taffetà disegnato da Takada, i vasi cinesi e il ritratto del designer. Ci sono anche bicchieri Baccarat, litografie di Jean Cocteau, sedie Pierre Paulin e stoviglie giapponesi del periodo Edo.

Kenzo Takada

Quinto di sette fratelli, Kenzo è nato nella prefettura di Hyōgo nel 1939. La sorelle frequentano corsi di cucito e il futuro stilista le osserva e comincia a seguire la moda sulle riviste. La sua passione nasce così tra le mura domestiche, insieme alla famiglia e diventa poi una professione. Sceglie di studiare al Bunka college of fashion a Tokyo e dopo parte per Parigi dove lancia una collezione e apre una boutique. Negli anni Novanta una società francese acquisisce il suo brand che oltre all’abbigliamento e al beauty lavora anche nell’interior design. Lo scorso ottobre Takada muore a 81 anni per complicazioni dovute al Covid.

Gli oggetti di Takada in vendita a Parigi

Nelle 100 pagine del catalogo dell’asta ci sono oggetti di generi e secoli diversi che testimoniano l’eclettismo di Takada. Sono soprattutto elementi che si trovano nell’appartamento in cui il designer ha vissuto per 15 anni, a St. Germain des près a Parigi. La vendita all’incanto presenta anche 150 capi di moda, dai kimono ai cappotti, dai disegni finiti ai tessuti non completati. L’appuntamento parigino di Artcurial è un’occasione per trovare le creazioni della linea K-3 per l’arredo della casa, progetto a cui a cui lavorava lo stilista.