Ashya e Michael Kors: le nuove borse gender-neutral

Il brand emergente Ashya ha collaborato con Michael Kors alla realizzazione di due borse per celebrare i 40 anni della famosa azienda di moda statunitense.

0
204
Ashya e Kors borse
Le nuove borse Ashya x Michael Kors (screenshot Instagram).

Michael Kors e Ashya hanno presentato la collezione di borse gender-neutral nata dalla loro collaborazione. Ashya è un’azienda di accessori fondata da poco a New York dalla coppia statunitense/giamaicana formata da Ashley Cimone e Moya Annece. Per l’occasione, il brand ha realizzato due borse per celebrare il 40° anniversario dalla nascita di Kors.

Kors: “Il lavoro di Ashley e Moya mi ha colpito”

Gli articoli di Ashya x Michael Kors sono gender-neutral e traggono ispirazione dalle tecniche di lavorazione in uso in Africa occidentale. Il famoso stilista americano ha parlato così del progetto: “Gli anniversari ti fanno pensare sia al passato che al futuro. Ho iniziato la mia attività a New York nel 1981 e ora trovo molto eccitante poter accendere i riflettori sulla prossima generazione di designer che lavorano qui a New York. Quando ho visto per la prima volta il lavoro di Ashley e Moya presso Ashya – ha sottolineato Kors – la loro premura e il loro punto di vista unico mi hanno colpito immediatamente. Li ho contattati per fare una collaborazione insieme che unisse le nostre sensibilità e sono entusiasta di come sia nata la collaborazione”.

Le borse jeans stanno per tornare

Qual è lo stile di Ashya?

Guardando le borse Ashya in omaggio al 40° anniversario di Kors, si nota subito la presenza del logo MK Signature. La Multi-Bag costa 498 dollari e la si può indossare sia a tracolla che come marsupio. L’altro modello è l’Ashley Bolo, il cui prezzo è pari a 298 dollari. Quest’ultima può essere utile per portare con sé l’essenziale e la si può portare a tracolla o alla vita. Le immagini di presentazione della linea hanno come protagoniste le modelle Lineisy Montero e Bauby che sfoggiano le borse nelle colorazioni nero e marrone. Lo stile dell’emergente marchio americano è basato sui viaggi, sull’esplorazione culturale e sull’unione fra stile e utilità. Traendo ispirazione dalle comunità indigene nere, il brand predilige degl accessori minimal e semplici.