La star nigeriana ASA pubblica il suo nuovo singolo “Good Thing”

ASA è una cantante già nota internazionalmente per una serie di successi ottenuti 10 anni fa, ma adesso è pronta a rimettersi in gioco con un nuovo disco...

0
303

Una nuova era discografica è iniziata ufficialmente per ASA, cantante e autrice già attiva da un bel po’ di tempo nello scenario internazionale. Nata a Parigi e cresciuta in Nigeria, ASA ha alle sue spalle alcuni singoli che hanno ottenuto un buon riscontro in varie nazioni, come ad esempio “Fire On The Mountain”, “Jailer” e “Be My Man”, nonché numerosissimi spettacoli live che l’hanno portata ad esibirsi praticamente in tutto il mondo: un’esperienza di successo internazionale che ha permesso ad alcuni suoi brani di totalizzare milioni di ascolti su Spotify, nonostante si tratti di canzoni rilasciate ben prima della nascita di tale piattaforma.

Una carriera quindi decisamente fortunata per gli standard degli artisti africani, che soltanto negli ultimissimi anni stanno iniziando ad essere di tanto in tanto presi in considerazione dalle grandi etichette discografiche. Attualmente, ASA è sotto contratto con la Wargram Music, e tramite questa etichetta ha già pubblicato il singolo “The Beginning” qualche mese fa, riuscendo ad ottenere quasi 140 mila riproduzioni su Spotify. Il brano è un’emozionante ballata pop in cui il meraviglioso timbro di ASA può risuonare in tutta la sua bellezza, supportato da bassi caldi ed avvolgenti ed alti esplosivi e d’impatto.

In questi giorni, l’artista ha pubblicato anche il secondo singolo che anticipa il suo nuovo album -ancora senza titolo ma previsto per il prossimo autunno. Il singolo in questione si intitola “Good Thing” e si tratta di una canzone molto differente dal suo predecessore, ma non per questo inferiore sul piano qualitativo. “Good Thing” è una mid-tempo dal ritmo sostenuto e molto ben prodotta in cui ASA riesce ad eseguire un’interpretazione decisa e schietta, capace di sfruttare ancora una volta al meglio il suo bellissimo timbro. Si tratta di un brano abbastanza coerente con gli stili musicali che dominano attualmente nelle classifiche di tutto il mondo, motivo per il quale potrebbe funzionare bene in radio.

Che dire, il materiale che ASA ha a sua disposizione è davvero di buona fattura, per cui con le giuste tattiche di promozione il suo nuovo album potrebbe riuscire ad ottenere una certa rilevanza mediatica. Vedremo quando sarà rilasciato il progetto e se sarà anticipato da ulteriori singoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here