Artrite: la dieta e le spezie per alleviare sintomi

0
463

L’artrite causa dolori articolari, infiammazione e limitazione nei movimenti. Per alleviare questi sintomi, anche variare la nostra dieta può costituire un grande aiuto.

Come alleviare i dolori dell’artrite?

In realtà, l’artrite è un disturbo molto più comune di quanto si pensi. Nel solo Regno Unito colpisce più di 10 milioni di persone, e la maggior parte di queste ha anche l’artrosi. Si tratta di una condizione causata dall’usura della cartilagine liscia tra le articolazioni: inoltre, è una condizione autoimmune, in cui il nostro sistema immunitario attacca erroneamente le cellule che rivestono le articolazioni.


Alzheimer: prevenzione anche a tavola


Cibi e spezie che alleviano i sintomi

Mangiare determinati cibi e spezie può aiutare a stare meglio, secondo la Arthritis Foundation. Un esempio sono i cibi antinfiammatori, considerando che dolori di questa condizione sono dati in larga parte dall’infiammazione. Stessa cosa per le spezie, come zenzero, curcuma e cannella, che potrebbero impedire all’infiammazione di svilupparsi.

I benefici delle spezie

“Gingerol e shogaol sono le sostanze chimiche dello zenzero che bloccano i percorsi di infiammazione nel corpo. Insieme alle sue proprietà antinfiammatorie, alcuni studi hanno dimostrato che lo zenzero può anche ridurre i sintomi dell’osteoartrite. La curcumina è la sostanza chimica attiva nella radice di curcuma: blocca le citochine e gli enzimi infiammatori in due vie infiammatorie. Diversi studi sull’uomo hanno mostrato un beneficio antinfiammatorio, che può tradursi in una riduzione del dolore e del gonfiore alle articolazioni. La cannella contiene cinnamaldeide e acido cinnamico, entrambi con proprietà antiossidanti che aiutano a inibire il danno cellulare causato dai radicali liberi” ha spiegato la Foundation.

Cibi dannosi

Se questi alimenti e queste spezie possono aiutare a migliorare la situazione, ci sono alcuni cibi che invece potrebbero aggravarla. Un esempio sono gli zuccheri aggiunti o il glutine, ma anche l’alcol, in particolare se si soffre anche di osteoartrite o gotta. Al momento non esiste una cura per l’artrite: tuttavia, ci sono diversi trattamenti che possono alleviare il riacutizzarsi dei sintomi.