Artista, poeta e scultore all’opera: Alberto Giovanetti

0
762

Il Poeta ed artista e tale lo è,Alberto Giovanetti oltre la poesia è un artista anche nell’ambito della sua impresa lavorativa e sfide con se stesso!.
“Amavo in particolar modo Anna Magnani sia L’attrice che la donna, qualsiasi volta si parli o racconti di lei o si dedichi a lei, mi rende sempre più caro il ricordo, mi piace questa agenda di Poesie.”

Giovanetti accoglie una sfida che ha sempre il sapore di arte: “Ristrutturazione importante” commissionata con uno schizzo a matita fatta dal cliente, a mano libera senza pista e senza linee da seguire una sfida con se stesso, oserei dire portata a termine in modo eccezionale.
Il cliente desiderava uno stile liberty ed a Pesaro vi è il Villino Ruggeri, prendendone spunto dello stesso e di altri nella zona, Giovanetti ha realizzato il sogno del cliente, che per ora rimane anonimo.
Facendo così modo di mostrare l’eccellenza di un suo sapere: manipolare, studiare materiali possibili per l’esecuzione e, documentandosi sullo stile, edificare il tutto!
Un capolavoro di cui pochi sono a conoscenza.
Lo spunto, il Villino Ruggeri, a Pesaro è uno dei migliori esempi di stile Liberty in Italia: fu costruito sul progetto di Oreste Ruggeri fra il 1902 e il 1907 e realizzato
dall’architetto di Urbino Giuseppe Brega. Fu “concepito come opera d’arte globale”: così definita dalla studiosa Laura -Ingrid Paolucci,  la stessa che ha dedicato un’interessante pubblicazione “Il Villino Ruggeri in stile liberty a Pesaro”, (Pesaro 2008).
villino ruggeri Direi che leggere lo studio della studiosa Paolucci sull’argomento è di molto interesse essendo anche di interesse turistico.
Ritornando al Poeta trovo il suo dire fresco, profondo e gradevole alla lettura, ancora sentiremo parlare di lui, ne ha la qualità.
Oserei dire, interessante poeta ma ancor più interessante costruttore artista a tutto fondo e continuerò sempre a pensare che gli Italiani quando si parla di arte, in ogni senso vada, sono eccelsi ed hanno un dono in più che andrebbe curato e incentivato nei progetti sempre mirabili, innovativi di sapere ed espressione di purezza interiore

Commenti