Arte e sauna: un’esperienza unica di benessere in trance

0
194

Si chiama Arte in sauna ed è un’idea innovativa e originale del collettivo artistico giapponese teamLab che propone un’esperienza unica per il benessere fisico e mentale. Non è una sauna standard, né una normale mostra d’arte, ma entrambe le cose insieme.

Qual è l’obbiettivo di Arte e Sauna?

Attraverso l’alternanza di caldo e freddo, il visitatore entra in uno stato di trance in cui la mente si libera e i sensi si fondo insieme. L’obiettivo è far riconnettere i visitatori con il mondo e il tempo. Si chiama TikTok teamLab Reconnect, la mostra visitabile dal 22 marzo al 31 agosto 2021 in una sauna vera e propria nel distretto Roppongi di Tokyo.

Come funziona?

Prima di entrare in sauna, a ogni visitatore vengono elencate le istruzioni. Una volta indossato il costume da bagno, bisogna fare una rapida doccia calda, poi rimanere nella sauna per circa 10 minuti. Le saune sono 7 e variano in base alla temperatura, all’umidità e agli aromi come: betulla bianca, ginepro, pino, zenzero o tè verde tostato. Inoltre la musica e i suoni ambientali come quello della legna che brucia, del fiume sotterraneo o del vento della foresta creano l’atmosfera perfetta per un completo relax

L’immersione nell’arte

Il procedimento prosegue con una doccia fredda dove bisogna cercare di resistere per 1-2 minuti. Anche qui ci sono due aree di bagni freddi con diverse opere d’arte in ciascuna, quindi bisogna scegliere solo una doccia fredda alla volta. Così ci si asciuga e bisogna bere molta acqua. Finalmente ci si può immergere nell’arte per una pausa di 10 minuti, scegliendo un’opera alla volta delle tre da ammirare. Così si ricomincia da capo per altre due volte, concludendo con una doccia calda per poi recuperare i propri vestiti. Il tutto dura 100 minuti. 

AssoIntrattenimento propone: “Sì al green pass ma senza mascherina”

Le sale di arte e sauna

Sono tre le sale dedicate all’arte che ospitano opere diverse in modo da stimolare i visitatori a raggiungere ogni volta uno stato mentale meditativo differente

NeArt Submersion Area

In questa zona si trova Levitation, un’installazione in cui una sfera blu o rosso elettrico, immersa nel buio, fluttua lentamente su e giù. L’opera vuole riflettere sulla vita che appare una questione di energia, un fenomeno sovrannaturale che sfida le leggi della fisica come la sfera.

Proliferating Immense Life in the Rain – A Whole Year per Year

Questa sala è un’altra installazione digitale in cui un’immagine, che non è mai la stessa, riproduce i fiori e la natura soggetti al trascorrere del tempo. Durante l’anno, i fiori sbocciano, cambiano e poi appassiscono. Il ciclo di crescita e decadenza si ripete perennemente

Ephemeral Solidified Light

In questa sala si è avvolti da una pioggia di laser. Innumerevoli cristalli di luce solidificata fluttuano nell’aria, salendo, scendendo e talvolta congelandosi nello spazio. L’opera vuole far riflettere sulla vita. Un fenomeno che appare come un cristallo di luce miracolosamente solidificato ed effimero in un continuum di energia che scorre senza interruzione da un inizio sconosciuto.

Commenti