Arriva l’estate dal caldo rovente ma no asfissiante

0
335
Arriva l'estate

Estate che si avvicina, le previsioni meteo si sprecano. Ma è impossibile prevedere da ora come sarà l’estate, arriva l’estate dal caldo rovente 2021, no asfissiante.

Aprile è stato un mese più freddo del normale, a causa degli affondi d’aria artica che hanno condizionato le ultime due settimane. I primi giorni del mese avevano però visto clima molto caldo, quasi da anticipo d’estate. Il caldo potrebbe presto tornare, probabilmente a fine mese su parte d’Italia arriva l’estate.

Gli sbalzi termici in questo periodo possono raggiungere livelli davvero impressionanti. Gli anni 2000 dimostrano come Aprile è diventato un mese sempre più dalle caratteristiche meteo estreme, con l’alternanza delle prime fiammate calde a ritorni di freddo tardivo.

L’ampiezza della banchisa polare è maggiore agli ultimi anni

La nevicata più tardiva in assoluto a Torino

Il ripertesi di un evento meteo in Val Padana potrebbe avverarsi

Se pensiamo invece all’estate, mediamente si vivono estati nel complesso sempre più calde. Questo non significa che ogni estate sia più calda della precedente, ma ci sono le naturali oscillazioni e capita ogni tanto una stagione estiva più fresca e instabile, come fu il caso del 2018.

L’estate in assoluto più calda resta sempre quella del 2003, quando la canicola è stata opprimente e invivibile per tutti e tre i mesi estivi.  In quello stesso anno 2003 il caldo era iniziato a presentarsi già da maggio, ma nessuno avrebbe mai potuto presagire che seguisse una calura così terribile.

Fonte: Meteogiornale