Arriva l’estate: Come prepararsi per le ferie

0
302

Ah, l’estate! Con l’arrivo della stagione sinonimo di lettino, abbronzatura, tormentoni e l’indispensabile abbinamento melone + crudo, scatta il delirio in Italia. Non c’è da stupirsi, però: dopo lunghi mesi rinchiusi in casa a causa delle basse temperature invernali, gli italiani non vedono l’ora di prendere l’autostrada – o la rotta per l’aeroporto – per conquistarsi il loro meritato posto al sole.

Godere l’estate è veramente fantastico, però è sempre bene sottolineare che il divertimento dipende da valigie preparate per bene, cioè munite di tutte le cose di cui potremmo aver bisogno mentre siamo lontani da casa.

Ma quali sono le cose che uno deve fare e preparare il giorno prima di partire in ferie lunghe? Se non sai mai cosa mettere in valigia e finisci sempre per dimenticare qualcosa di essenziale, non ti preoccupare: in questo articolo spiegheremo esattamente come prepararsi per l’estate alla grande. Vedrai che alla fine la valigia è l’ultimo dei tuoi problemi.

Come mi preparo per le ferie estive?

  1. Scarica una VPN gratuita

Innanzitutto devi tenere a mente che, se viaggi all’estero, tante delle tue serie preferite potranno essere indisponibili, in quanto le piattaforme streaming spesso limitano il loro contenuto a seconda della posizione geografica.

Per aggirare queste restrizioni, puoi scaricare una VPN per Iphone o altro dispositivo e installarla su ogni tuo dispositivo. VeePN ti consente di mascherare temporaneamente il tuo indirizzo IP e far finta di stare in una zona del pianeta in cui le serie e film che vuoi guardare non sono bloccati.

La cosa più bella è che puoi richiedere una prova gratuita prima di abbonarti veramente. Così ti convincerai che sia la miglior app VPN per iPhone senza sborsare neanche un euro.

  1. Prenota in anticipo

Questa potrebbe essere una dritta un po’ sciocca, perché ormai quasi nessun viaggiatore esce di casa senza aver pensato al trasporto e all’alloggio. Ma una cosa importantissima che tanti trascurano è l’assicurazione viaggi, che a seconda del posto che andrai a visitare può essere obbligatoria addirittura prima della partenza. Molte nazioni non hanno un sistema di sanità pubblica come quello italiano, e anche quelle che ce l’hanno possono limitare l’accesso ai propri cittadini.

2. Fai una lista

Se vuoi davvero padroneggiare l’arte di prepararsi per le vacanze, l’elenco degli articoli da non dimenticare a casa è uno dei compiti più importanti. Non parliamo solo del basico (documenti, portafogli,  chiavi di casa, crema solare, occhiali da sole, ecc.), ma anche dei vestiti che ti porterai appresso. Ci spieghiamo: quante volte ti sei trovato con dei capi inutili in valigia perché non si abbinavano con il resto della roba che ci avevi messo? Poi non dimenticare di controllare il meteo prima di partire per evitare sorprese sgradevoli.

3. Stacca la spina dal lavoro

È difficilissimo farlo, lo sappiamo. In questo universo lavorativo ormai dominato dall’home office, il confine tra lavoro e tempo libero è diventato molto più sottile. Spesso non resistiamo a controllare la posta in arrivo addirittura durante le ferie e finiamo per fare quello che gli anglofoni chiamano workation (cioè work + vacation). Male! Prova almeno a disattivare ogni notifica delle app che usi per lavorare e vedrai come sarai in grado di rilassarti meglio.

4. Programma quello che vuoi fare

Fare una ricerca (anche veloce) sul posto dove vai prima di andarci è cruciale per non perdersi le principali attrazioni. E non parliamo solo di città gigantesche quali Los Angeles o il Cairo: le spiagge più sperdute avranno sempre una storia e una cultura da conoscere e certamente dei bei ristorantini da scoprire.

5. Ma non essere inflessibile

Una delle risposte più preziose alla domanda “come prepararsi per le ferie?” è quella appunto di non prepararsi troppo. Chiaramente la miglior cosa delle ferie sono le sorprese bellissime che si presentano durante il riposo. Se trasformi ogni tappa di un viaggio in una semplice voce su una checklist, non ti divertirai e probabilmente annoierai la gente che starà viaggiando con te.

Da ricordare

Sapere come prepararsi per le vacanze estive è fondamentale per sfruttare al massimo la stagione più amata dagli italiani. Al giorno d’oggi, però, ciò non vuol dire semplicemente fare la valigia perfetta, ma anche assicurarsi che il tuo telefono sia dotato delle app ideali per accompagnarti durante il tuo viaggio, sia in Messico che in Giappone.

Tra le app più funzionali che ti consigliamo di scaricare ci sono tutti i servizi VeePN gratis che trovi online, che ti permetteranno di guardare tutte le tue serie ovunque tu vada nel mondo e anche trovare biglietti aerei e soluzioni di alloggio a prezzi scontati.