Arriva la tempesta tropicale verso l’Europa con venti oltre 100 Km/h

0
165

L’Europa sta per affrontare l’arrivo nelle prossime ore di una forte tempesta atlantica. Sono attesi venti molto intensi con possibili criticità dovute alle violente raffiche.

Le zone maggiormente a rischio a causa delle raffiche, che potrebbero superare i 100 km/h, sono i settori dell’Europa centro-settentrionale e dunque Irlanda, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi e nord della Francia. Le coste esposte ai venti tempestosi vedranno anche il rischio di violente mareggiate. Questa tempesta extra-tropicale avrà un minimo di bassa pressione che potrebbe portarsi anche al di sotto dei 970 hPa.

Entro venerdì la tempesta si sarà indebolita spostandosi verso est e sull’Europa centro-settentrionale si innescheranno intense correnti occidentali che veicoleranno diversi passaggi perturbati, mentre una rimonta anticicloni interesserà i settori meridionali del Continente. L’Italia si troverà lambita da impulsi perturbati nei suoi settori settentrionali e protetta dall’alta pressione in quelli centro-meridionali. Da domenica infine potrebbe affluire aria fredda dai Balcani verso la Penisola, determinando un sensibile calo delle temperature.

Commenti