Arrestato il latitante Fortunato Stassi in Spagna

0
365
latitante Fortunato Stassi

Flash d’agenzia arrestato il latitante Fortunato Stassi in Spagna dai carabinieri dei Ros e dalla Guardia Civil.

Nel corso della mattinata odierna i Carabinieri del Ros e i Militari dell’Unidad Central Operativa (U.C.O) della Guardia Civil, in Fuengirola (Spagna). Hanno localizzato e arrestato il latitante Stassi Fortunato il 66enne di Partanna(Tp) che era ricercato dal 2019 per un provvedimento di esecuzione pena a 11 anni e 7 mesi di reclusioni per il reato di Associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.

Che era ricercato dal 2019, per un provvedimento di esecuzione pena a 11 anni e 7 mesi di reclusione per il reato di Associazione finalizzata al traffico internazionale di droghe. L’attivita è stata coordinata dalla procura della repubblica – direzione distrettuale antimafia di Roma ed è stata svolta con il supporto del servizio per la cooperazione internazionale di Polizia – Progetto I-CAN.

Dopo l’arresto del latitante disarticolate le piazze dello spaccio di stupefacenti e armi

Arrestato latitante 54enne: trovato a casa di alcuni parenti

Arrestato latitante internazionale che aveva violentato e ferito una donna in Germania

Stassi Fortunato, dopo aver lasciato, negli anni ’90, la Sicilia , dove era stato coinvolto in alcune inchieste che avevano disvelato i suoi rapporti con le famiglie mafiose di Partanna e di Campobello di Mazara(TP), si era trasferito a Roma, creando un’importante rete relazioni con narcotrafficanti della ‘Ndrangheta e della criminalità romana, garantendosi canali di approvvigionamento di stupefacenti utilizzati in favore dei clan attivi nella capitale.

Stassi, in occasione del suo arresto, e stato trovato in possesso di una carta di identità falsa. L’operazione condotta grazie alla costante collaborazione tra i carabinieri e la Guardia Civil, ha confermato come la costa del sol sia un importante snodo delle rotte del narcotraffico che alimentano il mercato Italiano.