Armani e Ferragamo in passerella: Milano Fashion Week 2021

0
224
Armani e Ferragamo

Armani e Ferragamo in passerella, in questa quarta giornata di fashion week milanese. Continua il viaggio nel mondo della moda che non si arrende alle difficoltà. Un grande esempio di caparbietà e determinazione a non piegare il capo. Il settore moda, che ha nel capoluogo meneghino il suo epicentro, incassa così un altro grande successo conducendo con grinta la settimana della moda. Il periodo incerto, non impedisce alla moda di continuare a diffondere certezza: il made in Italy è una di esse. Ed è così che Armani e Ferragamo sfilano presentando le proprie collezioni moda Autunno Inverno 2021 2022. Due grandi nomi nel firmamento della moda italiana, la loro arte è infatti un vero orgoglio per il nostro paese, che lo rende noto in tutto il mondo.

Armani e Ferragamo alla Milano Fashion Week 2021: quali le idee in campo?

I due eventi hanno preso piede in formato digitale e non in presenza, in linea con la maggior parte degli appuntamenti di questa fashion week. Salvatore Ferragamo, marchio storico nella moda made in Italy, presenta una collezione ricca di significati importanti e rilevanti. Volti a sensibilizzare su tematiche delicate quali l’importanza dell’inclusività, nell’ambito della nostra società odierna, i modelli sono eloquenti. Sostenibilità, differenziazione e positività sono le parole chiave dominanti la filosofia che ha maturato la collezione. La sfilata è stata ambientata presso la rotonda della Besana ed ha assunto l’aspetto di un contesto sciistico. Ciò che cattura l’interesse dello spettatore sono i colori accesi e vivaci degli abiti. Ciascuno esprime personalità e carattere, ad ognuno il suo! Dallo spirito giovanile, è improntata ad interpretare il gusto delle generazioni a venire.

Giorgio Armani: armonia e seduzione

Una collezione i cui abiti si fondano sui principi di eleganza senza tempo ed armonia è quella firmata da Giorgio Armani. Il maestro indiscusso della raffinatezza e dell’armonia crea modelli dal fascino evergreen, linee pulite e colori tenui ma mai monotoni. Il nero si alterna ad un turchese, un verde ed un lilla soavi. Vero protagonista della collezione è il velluto, un tessuto molto particolare e dal difficile abbinamento. Di classe ed elaborato è al contempo espressione di un’eleganza raffinata e luxury. In altri termini, impreziosisce senza appesantire, l’outfit. Separatamente vengono presentate prima la collezione femminile e poi quella maschile, sottolineando il potere unificante della moda, pur conservando le differenze, seppur sottili, che caratterizzano le due categorie. Talvolta si realizza un delicato punto di incontro tra moda maschile e femminile con la giacca da donna, dal taglio tipicamente maschile, sebbene riadattato alla sinuosità delle forme femminili.

Commenti