App di viaggio: qualche idea per scegliere le migliori

0
242

Seppur con prudenza, possiamo riprendere a viaggiare. Per farlo nel modo più agevole possibile, le app di viaggio possono venirci in aiuto. Ma quali sono le migliori?

Quali app di viaggio scegliere?

Sull’App Store e su Google Play ci sono moltissime app, di qualsiasi tipo: e lo stesso si può dire delle app di viaggio. Tra tanta scelta, naturalmente, ci sono quelle più valide e al contrario quelle più scadenti: pianificatori di viaggi, generatori di itinerari e così via. Vediamone qualcuna.


Periodo natalizio a Zurigo scegli una stanza d’artista


LoungeBuddy

Questa app è incentrata sulle lounge degli aeroporti, come suggerisce il nome. È sufficiente inserire i dati della nostra carta di credito, lo stato della compagnia aerea e l’abbonamento alle lounge: l’app ci dirà quali visitare in un dato aeroporto. Se anche non abbiamo i requisiti, ugualmente suggerirà eventuali lounge gratuite o i pass giornalieri gratuiti. LoungeBuddy è completamente gratis.

AirHelp

Il vostro volo è in ritardo, è stato cancellato o non vi è permesso l’imbarco perché in overbooking? AirHelp è l’app di viaggio che fa per voi. Sappiamo che in questi casi i passeggeri hanno diritto ad un risarcimento, ma si tratta spesso di una procedura lunga e complessa, e soltanto una piccola parte di essi si vede riconosciuto il proprio diritto. Con AirHelp, basterà fornire le nostre informazioni di viaggio e spiegare la situazione: se la richiesta viene accettata, l’azienda tratterrà il 75% dei soldi e a noi spetterà il resto. Inoltre, riceveremo un bonus riferimento per chiunque altro si iscriva.

Hostelworld

La ricerca di un alloggio è il passo successivo per un viaggio. Hostelworld si concentra sugli ostelli: la sua interfaccia è semplice ed intuitiva, e utilizza una mappa interattiva a schermo intero molto precisa.

MyTSA

Sarà utile scaricare questa app prima di partire e recarvi in aeroporto. Si tratta infatti della app ufficiale della Transportation Security Administration, e consente di evitare molti fastidi prima di imbarcarsi. Permette di monitorare i tempi di attesa ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti, e altre informazioni. Per esempio, gli oggetti che sarà possibile portare a bordo, o l’assistenza in tempo reale.

Packing Pro

Non siete portati per l’organizzazione, e quando viaggiate scordate sempre qualcosa? Packing Pro potrà aiutarvi. Basterà inserire la destinazione del vostro viaggio, la durata del soggiorno e le previsioni del tempo in loco: il resto lo farà lei. Stilerà una lista di cose da fare in previsione della partenza, e un elenco di beni di viaggio essenziali, divisi in categorie. Non scorderete mai più nulla di importante.

Roadtrippers

Molti di voi preferiranno l’auto per viaggiare, e presumibilmente dovranno affrontare le autostrade. Su Roadtrippers, la prima cosa da fare sarà inserire il luogo di partenza e quello di arrivo. L’app sarà un valido assistente, fornendo istruzioni utili e compilando un elenco di suggerimenti per il viaggio. L’alloggio, la ristorazione, magari il campeggio, i parcheggi se abbiamo un camper, le aree di attività all’aperto, i luoghi di interesse: avrete tutto a portata di mano.

Airbnb

Saprete tutti a grandi linee cosa sia un Airbnb: abitanti del luogo che affittano stanze singole o interi appartamenti. Su questa app sarà semplice trovarne uno, con più di 34.000 località registrate e 200 Paesi.

Skyscanner

Torniamo a parlare di voli aerei con Skyscanner. L’app analizzerà milioni di voli da oltre 1200 fonti, offrendo poi le migliori soluzioni, secondo le esigenze. L’app sarà inoltre in grado di mostrare i giorni e i mesi dell’anno più economici per viaggiare, e invierà avvisi ad ogni modifica dei prezzi.

HotelTonight

Alla ricerca di una stanza d’albergo last minute? Nessun problema con HotelTonight. Basterà selezionare il luogo in cui ci troviamo, leggere le recensioni e guardare le foto pubblicate, quindi scegliere. Offre anche un servizio clienti 24 ore su 24.

TripIt

Siete viaggiatori frequenti, magari per motivi di lavoro? Potrà esservi utile un’app che tenga traccia di tutte le vostre prenotazioni di volo in un unico posto. Sarà sufficiente inviare una mail di conferma della prenotazione a [email protected], e il software la aggiungerà all’itinerario principale. Aggiungendo l’opzione pro, ci saranno diversi vantaggi: percorsi alternativi in caso di ritardo del volo, aggiornamenti automatici delle compagnie aeree su ritardi, cancellazioni e molto altro.

OpenRice

Sicuramente molti di voi utilizzeranno TripAdvisor, per essere aggiornati sui luoghi di interesse e molto altro. OpenRice svolge la stessa funzione, ma nella regione dell’Asia e del Pacifico. Tra i Paesi figurano Singapore, la Malesia, la Thailandia e le Filippine.

Trail Wallet

Sappiamo quanto sia spesso difficile, in viaggio, tenere sotto controllo le spese. Con Trail Wallet sarà tutto più semplice. Basterà inserire il nostro budget giornaliero e la durata della nostra vacanza: l’app mostrerà il resoconto delle nostre spese, aggiungendole in tempo reale. Inoltre, alla fine della giornata o della settimana mostrerà il record di spesa.

Couchsurf

Nel corso del vostro viaggio la cosa che più amate fare è avere contatti con le persone del posto, per scoprirne le particolarità? Coachsurf può fare al caso vostro. Con questa app infatti potrete contattare abitanti del luogo dove volete andare, disposti ad ospitarvi in casa loro a titolo gratuito. È anche un ottimo modo per tagliare le spese per l’alloggio, imparando allo stesso tempo molto sulla località che abbiamo scelto.