Aosta – Abbandona figlio per giocare slot

0
773

Per abbandono di minore i carabinieri di Aosta hanno denunciato a piede libero B.K., quarantenne di origini tunisine: ieri sera ha lasciato il figlioletto di quattro anni in strada – nella zona di via Chambery, ad Aosta – per andare a giocare ai videopoker. A dare l’allarme è stata una donna che ha notato il bambino giocare al buio da solo. Intervenuti sul posto, i militari hanno preso in consegna il piccolo e hanno rintracciato il padre che era all’interno di un bar a poca distanza.