Anticipazioni Maserati Grecale in attesa del 22 marzo

Il 22 marzo ci sarà la presentazione della nuova Maserati Grecale: ecco tutte le anticipazioni sul SUV della Casa del Tridente.

0
441
Nuove anticipazioni Maserati Grecale
Maserati Grecale: presentazione il 22 marzo (screenshot Instagram).

Il grande giorno sta arrivando. Di recente è stato lanciato un teaser ufficiale che conferma la presentazione della Maserati Grecale per martedì 22 marzo alle ore 14. C’è molta attesa per il secondo SUV dell’azienda automobilistica italiana che arriverà anche nella versione super sportiva Trofeo. L’evento, organizzato in un primo momento per il 16 novembre, è stato poi rinviato a causa della crisi dei chip. Ormai siamo giunti al momento del conto alla rovescia conclusivo. Intanto, andiamo a vedere quali sono le ultime anticipazioni Maserati Grecale per gli interni, i motori e il design esterno.

Anticipazioni Maserati Grecale: il design

Le anticipazioni Maserati Grecale svelano che il SUV sarà leggermente più basso del Levante. Avrà una lunghezza di 4,85 metri, una larghezza di 1,95 m e un’altezza di 1,67 m. La piattaforma di riferimento sarà Giorgio, già utilizzata per l’Alfa Romeo Stelvio. Il passo del nuovo SUV della Casa del Tridente sarà un po’ più lungo di quello della Stelvio allo scopo di ingrandire lo spazio dedicato ai passeggeri e il bagagliaio. La Grecale introdurrà un nuovo stile che molto probabilmente verrà rivisto anche sui modelli successivi. Non mancheranno i tratti distintivi della Maserati, come ad esempio la calandra a listelli verticali e i fari LED a goccia allungati verso i passaruota. Il tetto spiovente e i quattro terminali di scarico daranno un ulteriore tocco di sportività alla vettura.

I pezzi di ricambio della Maserati Grecale sono già in vendita

Interni e sistema infotainment

Gli interni della Grecale avranno rivestimenti in pelle e materiali morbidi di diversi colori (i principali saranno nero e rosso). La strumentazione digitale sarà decisamente innovativa. Le anticipazioni Maserati Grecale riportano che la plancia avrà un doppio schermo in verticale per gestire l’infotainment e il climatizzatore. Stile vintage per il quadrante con orologio analogico posto sopra il doppio monitor. Il quadro strumenti sarà digitale, e la grafica si potrà cambiare a seconda delle varie modalità di guida.

La gamma dei motori

La nuova Maserati Grecale debutterà sul mercato con diverse motorizzazioni a benzina. Innanzitutto sarà disponibile un 2.0 turbo 4 cilindri mild-hybrid con potenza di 300 CV e 450 Nm di coppia. Lo scatto da 0 a 100 km/h avverrà in 5,6 secondi, mentre la velocità di punta toccherà i 240 km/h. Il fiore all’occhiello sarà la Trofeo che, stando agli ultimi rumors, dovrebbe montare il V6 Nettuno che spinge anche la MC20. Non mancheranno i modelli elettrici. Questi faranno parte della nuova gamma Folgore con ricariche ultrarapide fino a 300 kW. Le prestazioni saranno sempre di alto livello (due motori elettrici, uno al posteriore e uno all’anteriore). Questa variante dovrebbe arrivare sul mercato nel 2023.