Anticiclone in vista, meteo che migliorerà

0
112
Anticiclone

Anticiclone in vista, meteo che migliorerà. Accelerazione del meteo d’estate, ecco quando

Fino a questo momento l’anticiclone del di giugno sta seguendo i binari meteo climatici di maggio. Anzi, per certi versi sta facendo anche peggio perché al di là del caldo su alcune zone del Sud Italia si appresta a regalarci (si fa per dire) un’escalation temporalesca niente male.

Tuttavia, chi ha dato un’occhiata ai vari modelli matematici se ne sarà senz’altro reso conto, da alcuni giorni si intravedono finalmente scenari decisamente estivi. A partire dalla prossima settimana potrebbe subentrare una struttura anticiclonica piuttosto robusta e persistente, se così fosse si andrebbe incontro al primo vero assaggio d’Estate.

Meteo d’inizio estate: escalation di temporali

Temporali di forte intensità e grandinate in atto: diversi danni alle culture

Peggioramento meteo alle porte: settimana di temporali per fresco da nord

Anticiclone che, giusto rimarcarlo, avrebbe una matrice prevalentemente oceanica. Per intenderci: potrebbe trattarsi dell’Alta Pressione delle Azzorre. Elemento senz’altro lodevole, se dovesse trovare riscontro nella realtà dei fatti si aprirebbe un periodo di caldo e bel tempo, ma senza gli eccessi di calore tipici delle ondate africane.

L’aria calda subtropicale potrebbe presentarsi in un secondo momento qualora dovessero crearsi le condizioni ideali per l’isolamento di un’area depressionaria secondaria sulla Penisola Iberica. Giusto evidenziare tale possibilità perché alcuni centri di calcolo internazionali ci propongono uno scenario di questo tipo.

Al momento ciò che conta è che l’Estate, dopo tentennamenti evidenti, proverà a prendere seriamente il sopravvento. Abbiamo qualche dubbio circa la persistenza di tale configurazione, ma questo è un argomento che andremo a trattarsi negli approfondimenti stagionali. Approfondimenti che, a quanto pare, sembrano proporci alcune interessanti novità.

Fonte: Meteogiornale

Commenti