Anth, Conor Maynard – Selfish (NUOVO SINGOLO)

Il sodalizio artistico fra il rapper Anth ed il cantante Conor Maynard continua a dare buoni frutti con "Selfish". Di seguito l'audio di una collaborazione molto ben riuscita.

0
1328

Conor Maynard non è un nome completamente ignoto al pubblico italiano: anni fa brani come “Can’t Say No” e “Turn Around” erano ovunque anche in Italia, tuttavia successivamente le cose hanno iniziato a girare meno bene per lui, spingendolo a ripiegare più verso la pubblicazione di cover e cose simili su YouTube che verso la musica originale. Non mancano però esempi di brani inediti rilasciati da lui negli ultimi anni, sia da solo che (soprattutto) in collaborazione con altri artisti più o meno noti. Tra questi troviamo Anth, rapper e youtuber con cui Conor ha creato un sodalizio artistico molto forte negli ultimi anni, dando vita a svariate collaborazioni. L’ultima in ordine di tempo è “Selfish”, canzone pubblicata proprio oggi.

Con una produzione inizialmente tutta piano sul ritornello di Conor ma che si arricchisce di svariati altri strumenti durante la prima strofa rap di Anth, “Selfish” è una canzone molto ben fatta, in grado di sottolineare i punti di forza di ambo gli artisti. Il testo parla di un ragazzo che pur capendo di non essere un fidanzato ideale, e che sarebbe un gesto altruista lasciare la sua ragazza, cerca di fare di tutto per non porre fine alla storia d’amore, lottando per salvare il salvabile. Un testo abbastanza forte considerando che riguarda il tema amoroso, ma sicuramente ben interpretato dai cue artisti: Conor possiede una timbrica dolce ma potente, in grado di dare enfasi ed il giusto equilibrio fra coinvolgimento e distacco al suo ritornello, mentre Anth ha dalla sua un flow energico, riconoscibile, supportato anche nel suo caso da una bella timbrica, nonché da ottime capacità liriche.

JASON DERULO COLLABORA CON FARRUKO NEL SUO NUOVO SINGOLO MAMACITA

Il risultato è una canzone che funziona, in cui la classica struttura dei duetti rapper/cantante viene sfruttata per l’ennesima volta ma con qualche piccolo accorgimento che riesce ad impreziosire il pezzo: Anth è infatti anche un discreto cantante, e pur non possedendo una voce melodiosa come quella di Conor riesce a dimostrarlo nella seconda strofa. In definitiva ci troviamo davanti ad un brano ben fatto, ad una coppia che per l’ennesima volta dimostra un’affinità artistica davvero ottima. Di seguito l’audio di “Selfish”.

Proprio la settimana scorsa, Conor aveva pubblicato anche un singolo da solista, “Hate How Much I Love You”: una canzone sicuramente meno entusiasmante di “Selfish”, nonché di quasi tutti i brani mai pubblicati da Maynard: la classica canzone che avrebbe potuto essere interpretata da qualsiasi cantante meno dotato vocalmente, e che non riesce ad essere impreziosita nemmeno da un artista di maggior talento. Eccola di seguito.