Animali Domestici – Come il sonno dei Gatti e Cani viene influenzato dalle stagioni

0
182

Cani e gatti hanno bisogno di riposare bene per il benessere di corpo e mente. Ecco quanto dormono e come cambia il sonno in base alle stagioni.

Il sonno degli animali, così come quello degli esseri umani, è fondamentale per il loro benessere psicofisico. Sia i cani che i gatti, quindi, hanno bisogno di dedicare del tempo al riposo per recuperare le energie e riuscire ad affrontare la quotidianità.

Le ore di riposo variano in base alla specie, all’età anagrafica e alle dimensioni del pet; in più, un cane ha bisogno di meno ore di sonno rispetto a un gatto, che per recuperare tutte le energie necessita di riposare dalle 15 alle 17 ore al giorno.

Cambi di stagione e sonno

Anche se può sembrare assurdo, i cambi di stagione possono influenzare e, di conseguenza, alterare il sonno di cani e gatti.

Infatti, è stato dimostrato che tutti gli animali domestici avvertono i cambiamenti stagionali, i quali possono incidere sulle loro abitudini, per cui può accadere che il cane dorma meno in estate a causa delle temperature più elevate, o ancora che il gatto più sensibile al freddo dorma meno durante la stagione invernale o viceversa.

Quindi, i cambiamenti stagionali e ambientali rientrano tra i primi fattori che possono andare ad alterare il riposo degli amici a 4 zampe.

Quante ore dormono i cani e i gatti?

Le ore di sonno di cani e gatti cambiano a seconda di diversi fattori:

  • Età: così come per gli esseri umani, anche per gli animali domestici il sonno dipende molto dall’età; quindi, un cane o un gatto anziani, rispetto agli esemplari più giovani, hanno bisogno di circa 16 ore di riposo
  • Clima: che sia cane o gatto, gli animali domestici mal sopportano il caldo e tendenzialmente dormono di più durante la stagione fredda
  • Ambiente: anche l’ambiente rientra tra i fattori che possono influenzare il sonno dei pet. Infatti, è stato dimostrato come un cane d’appartamento in media dorma di più rispetto a un esemplare abituato a stare all’aria aperta

I benefici del sonno

Dormire bene è fondamentale anche per gli animali. Sì, perché riposare correttamente permette di recuperare appieno le energie, consentendo un buon funzionamento dell’organismo.

Ma non è tutto, il sonno, anche nei pet, favorisce il buon umore, elimina stress e stanchezza, ansia e nervosismo, e dona il giusto carico di energie per affrontare al meglio la giornata.

Come tutelare il sonno di cani e gatti

Per favorire un buon riposo a cani e gatti è importante creare un ambiente sano, sereno e tranquillo. Ecco alcuni consigli utili:

  • Cuccia: deve essere comoda e favorire il relax del pet. La cuccia deve essere abbastanza grande per accogliere l’animale, che dovrà essere in grado di girarsi e trovare la posizione più comoda. Inoltre, è importante posizionarla in un luogo di facile accesso, fresco e tranquillo
  • Illuminazione: tutti gli animali hanno le proprie preferenze, per cui osservando i suoi comportamenti è possibile capire se il pet preferisce dormire in una zona d’ombra oppure in un punto più illuminato, o ancora con una luce soffusa
  • Rispettare i cicli del sonno: ogni animale ha i propri cicli di sonno, che sono diversi rispetto all’essere umano. Per tutelare il riposo dei pet è opportuno tener conto e rispettare il momento del riposo.
Commenti