Anima Smarrita: Dante Alighieri è protagonista dell’Estate culturale

0
257
Anima Smarrita

L’estate 2021 sarà all’insegna anche della cultura. Molti sono infatti gli eventi organizzati in giro per l’Italia. E tra questi vi è Estate culturale di Verbania, in Piemonte. Il primo appuntamento di Estate culturale avrà inoltre come protagonista Dante Alighieri. Il 5 giugno sarà infatti messo in scena lo spettacolo Anima Smarrita. La prima di tre rassegne dedicate al Sommo Poeta.

Cosa c’è da sapere su Anima Smarrita?

Anima Smarrita è uno spettacolo a cura di Alessio Boni e Marcello Prayer. A occuparsi della distribuzione e produzione è invece AidaStudio. Protagonista dello spettacolo è Dante Alighieri, il Sommo Poeta. Non si tratta però di uno spettacolo incentrato sulla biografia di Dante. Né si trae ispirazione da una delle cantiche della Divina Commedia. Boni e Prayer hanno voluto raccontare Dante tramite alcuni dei più celebri poeti italiani del ‘900. Tra i poeti scelti vi sono Pier Paolo Pasolini, Giorgio Caproni, Giuseppe Ungaretti ed Eugenio Montale. Si spazia però anche nel mondo della musica e del cinema. Queste testimonianze faranno anche da accompagnamento a Boni e Prayer. I due reciteranno Dante, ma lo faranno in un modo particolare. In una sorta di giochi di riflessi, di luci e apparizioni che daranno un’ulteriore magia alle parole di Dante Alighieri.


700 anni dalla morte di Dante Alighieri


Le altre due rassegne

Oltre ad Anima Smarrita, Estate culturale ospiterà altre due rassegne dedicate a Dante Alighieri. L’opera comica “Gianni Schicchi” sarà messa in scena il 7 agosto. L’opera in un solo atto tratta delle vicende che seguono la morte di Buoso Donati. A far scatenare una serie di azioni è il testamento di Donati. Poco dopo la sua dipartita, i parenti scoprono infatti che l’uomo ha lasciato tutta la sua eredità ai frati. L’accenno a Dante avviene verso la fine dell’opera, in cui Gianni Schicchi spiega il motivo per cui è finito nell’inferno della Divina Commedia. L’ultima rassegna dedicata a Dante si terrà l’11 settembre. Ma misi l’alto mare aperto. Questo è il titolo dell’ultima rassegna, che vede protagonista Michele Mirabella. Mirabella condurrà il pubblico in un percorso su Dante Alighieri, nel quale avranno spazio anche altri personaggi della letteratura italiana. Durante lo spettacolo saranno inoltre letti alcuni passi della Divina Commedia.

Come partecipare

Per poter assistere a questi spettacoli sarà necessario acquistare i biglietti. Come fare però? Si può comprare il biglietto dal sito ufficiale de Il Maggiore centro eventi di Verbania. Oppure è possibile acquistarlo presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Verbania. O anche alla biglietteria del Teatro la sera dello spettacolo. Tutti e tre gli spettacoli così come gli altri disponibili si terranno alle ore 21 presso la Sala Teatrale de Il Maggiore.