Sei mesi dopo l’ uscita di Oxnard , Anderson. Paak torna con un altro disco prodotto da Dr Dre, Ventura . Dove il primo era traboccante di suoni sperimentali, chiassosi, apparizioni di ospiti e goffi tentativi nei testi rivoluzionari di Gil Scott Heron, il sequel – registrato nello stesso periodo – ottimizza il suono di Paak, creando un album ben confezionato, melodico e ballabile.

Piuttosto che essere un album delle propaggini di Oxnard , Ventura prende invece in prestito pesantemente il disco del 206, Malibu , costantemente brillante nel 2016  , una nuova fetta di funk soul. Il cantante canticchia le trombe ispirate alla discoteca, ispirate a Quincy Jones, in “Reachin ‘2 Much“, interpone magistralmente le voci di Smokey Robinson con violino che gira su “Make it Better” e scherzosamente sul riscaldamento globale su “Yada Yada“.

Il primo singolo “King James” – un’ode al giocatore di pallacanestro LeBron James – è uno dei punti salienti dell’album. Su di esso, .Paak attacca anche i piani di immigrazione di Trump (“Se costruiscono un muro, saltiamo la recinzione, io sono sopra questo”) su una linea di basso così armoniosa e su un ritmo di batteria in stile jazz. 

C’è poco gonfio in tutte le 11 tracce, con .Paak che riduce il numero di ospiti – il più notevole è André 3000 degli Outkast, che offre un verso intenso in “Come Home“. Il tempo dell’album, tuttavia, è abbastanza immutabile e le tracce verso la fine iniziano a fondersi in una sola. “Twilight” potrebbe avere Pharrell al volante, ma i tamburi martellanti diventano rapidamente inesorabili.

In conclusione per coloro che speravano in un “ritorno alla forma” di Anderson Paak saranno probabilmente deliziati da Ventura , che reca al suo interno tutte le caratteristiche del suo successo. Questo album di messa a punto, perlomeno, ripristina la sensazione di fondo della sua roba originale. Ma anche lì sta il suo difetto: è uno sforzo vano privo di reali caratteristiche distintive. L’album non diventa mai più della somma dei suoi suoni. Voto 4/5

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here