AMG One: Mercedes inizia la produzione nel Regno Unito

0
154

È finalmente giunto il momento: la Mercedes sta iniziando a produrre la hypercar AMG One per il mercato del Regno Unito.

La AMG One è pronta per il mercato inglese?

Le prime consegne nel Regno Unito avranno luogo entro la fine dell’anno. Per questo la Mercedes si mobilita, e inizia ufficialmente la produzione della sua AMG One. Vediamo più nel dettaglio.


La Mercedes AMG One con motore da F1 è diventata realtà


Assemblaggio a mano

I modelli in produzione sono 275 al momento, e ognuno di essi sarà realizzato a mano attraverso 16 stazioni di assemblaggio e collaudo. Questo avverrà nella città di Coventry, nelle West Midlands. Il primo passo è la monoscocca in fibra di carbonio, e con lo stesso materiale si realizza la “corazza” esterna. Un intreccio perfetto, a detta degli specialisti di produzione di Mercedes. Assemblato il tutto, e assicuratisi che ogni pezzo combaci col resto, le varie parti vengono nuovamente smontate e dipinte, sempre a mano, a gusto del cliente.

Carrozzeria e motori

Dopo questo primo passaggio, la Casa assembla la carrozzeria in bianco, insieme al propulsore avanzato derivato dalla Formula 1. I propulsori sono completi di V6 turbocompresso da 1,6 litri, e quattro motori elettrici. Ognuno di essi è testato singolarmente a caldo negli stabilimenti Mercedes AMG High Performance Powertrains di Brixworth: il sito in cui si producono gli stessi propulsori F1 dell’azienda.

Test di prova e collaudi

Ora la AMG One è un’auto completa. Non rimane che il collaudo: le modalità di guida saranno messe alla prova su un banco di rotolamento, e in seguito la vettura sarà sottoposta a rumori, vibrazioni e prove di durezza. Oltre a questo, viene eseguito un test della pioggia monsonica, per poi chiudere l’auto in una cabina luminosa: qui viene eseguito un controllo visivo finale, e relativi test tecnici. Da ultimo, ogni modello viene portato in un campo di prova, dove riceverà la firma di un collaudatore di prova. L’hypercar è adesso pronta a partire per la sede Mercedes AMG di Affalterbach, in Germania. Qui l’attende il suo nuovo proprietario.

Un progetto ambizioso

“La Mercedes AMG One è il progetto più ambizioso che abbiamo mai intrapreso, dallo sviluppo alla produzione” ha spiegato, in una dichiarazione, Philipp Schiemer, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes AMG GmbH. “Segna un altro punto culminante nello sviluppo strategico di successo di Mercedes AMG verso un futuro elettrificato delle prestazioni di guida. La produzione dell’esclusiva piccola serie è una sfida davvero unica”.