Amazon Luna la sua piattaforma di giochi

Amazon annuncia la sua piattaforma di giochi e si inserisce nell'universo dei videogiochi per prendersi la sua fetta di importanza

0
222
Amazon annuncia la sua piattaforma di giochi

Arriva Amazon Luna, la nuova piattaforma di giochi. L’azienda ha cominciato a lanciare il suo prodotto con un accesso anticipato. Il prezzo iniziale sarà di $ 5,99, al mese, gli utenti americani hanno potuto richiedere l’accesso anticipato a partire dal 24 settembre.

Amazon Luna: inizia la competizione

Amazon afferma che ci saranno più di 50 giochi in Luna. Tra questi sarà certamente incluso un titolo di Sonic e Remedy Entertainment’s Control.

Dopo l’ingresso di Amazon, ora è ufficialmente in competizione con Google e Microsoft per definire una nuova piattaforma di gioco. Naturalmente Microsoft ha un grande vantaggio grazie le sue relazioni esistenti con gli sviluppatori e la sua rete di studi. Tuttavia, Amazon potrà prendere vantaggio dal periodo di accesso anticipato della piattaforma.

Su Luna, gli utenti potranno riprodurre in streaming tutti i titoli in modalità wireless. Questo avverrà quindi senza dover scaricare i giochi. Sarà possibile giocare sia su Pc, che su Mac, e infine, su iOS. Infine, Amazon ha affermato che gli utenti potranno avere prestazioni fino a 4K 60fps.

Quali sono i suoi punti di forza?

Gli esperti sono tutti d’accordo che il grande punto di forza sarà proprio la sua piattaforma di Twitch. Questo permetterà agli utenti di immergersi del tutto nei giochi che hanno scelto e potranno partecipare insieme ai loro streamer preferiti.

Questo però non è sicuro, infatti Amazon dovrà riuscire a convincere gli streamer a giocare nella sottosezione limitata di titoli presenti su Luna.

Amazon venderà il sui controller personalizzato che si connetterà direttamente al servizio per ridurre la latenza. Ci sarà come previsto un controller collegato ad Alexa, il suo prezzo nel periodo anticipato sarà di circa $ 49,99.

I piani di Amazon sono molto ambiziosi. L’industria del gioco è infatti una delle più grandi, se non la più grande, del settore dell’intrattenimento. Amazon vuole imporsi e sta investendo molto per prendersi la sua fetta. Molti definiscono questo periodo nell’ambito del gaming, un periodo di transizione. Infatti, esiste ancora una console casalinga, ad esempio la PlayStation 5 e la Xbox Series. Pian piano però ci si sta affiancando a un universo di streaming che non ha avuto una vita facile inizialmente.

Commenti