Amatrice (Rieti) – Principe Carlo in visita tra le macerie del sisma

0
722

Il principe Carlo è oggi in visita ad Amatrice per incontrare gli abitanti della cittadina colpita dal terremoto, il personale della Protezione Civile e i responsabili della ricostruzione.

La visita avviene nel quadro del viaggio di sei giorni che l’erede al trono britannico e la moglie, duchessa di Cambridge, stanno effettuando in Italia. Camilla è rimasta a Firenze. La duchessa Camilla di Cornovaglia ha incontrato i volontari e gli ospiti dell’associazione di promozione sociale Progetto Arcobaleno, prima di visitare gli Uffizi, accompagnata dal direttore del museo, Eike Schmidt.
Camilla ha visitato, visibilmente estasiata, le principali sale del piano nobile della galleria, dove sono esposti i capolavori di Giotto, Piero della Francesca, Filippo Lippi, Raffaello, Tiziano, Mantegna, Pontormo, Bronzino. Ha ammirato, in particolare, con una sosta prolungata, i dipinti della sala dedicata a Sandro Botticelli, con la Primavera e la Nascita di Venere. Camilla ha poi percorso il Corridoio Vasariano godendo delle magnifiche vedute sull’Arno. Camilla, infine, si è recata nella chiesa anglicana di St. Mark’s, dove è stata accolta dal reverendo William Lister, raccogliendosi poi in preghiera.
A dimostrare la vicinanza della famiglia reale alle popolazioni colpite dal terremoto, in cui sono morti tre cittadini britannici, era stata fin da subito la Regina Elisabetta, con una sua donazione personale alla Croce Rossa.