Altcoin quali sono e come scegliere

0
867

Oggi circolano circa 5000 Altcoin nel mercato delle cripto valute. Oltre ai famosi Bitcoin esistono altre monete virtuali. A questo punto qualcuno si chiede ma c’è davvero bisogno di tutte queste monete? Oramai esiste un mercato libero, tutti possono decidere di lanciare sul mercato la propria cripto valuta.

Quali sono le altre categorie di Altcoin?

Al momento il Bitcoin, rimane il re delle cripto valute. Negli ultimi giorni ha raggiunto il valore di 20.000 dollari. Quando si parla di cripto valuta, si pensa subito al Bitcoin, ma in realtà esistono altre cripto valute denominate Altcoin e c’è ne sono oltre 5000, ognuna con il suo valore e vantaggio, in generale basate sul mining. La nascita di altre monete virtuali, non risulta un fattore negativo per il Bitcoin. Anzi, sviluppa maggiormente il settore delle cripto valute. Le stablecoin sono asset digitali progettati per simulare il valore delle valute Fiat come il dollaro o l’euro. Permettono agli utenti di trasferire valore in tutto il mondo, in maniera economica e veloce, mantenendo la stabilità dei prezzi. La moneta può essere acquisita come la valuta tradizionale, nello stesso tempo può anche essere estratta. Attraverso il mining l’utente convalida la transazione, assicurando l’autenticità. La ricompensa per farlo è la cripto valuta. Un tipico esempio di altcoin basato sul mining è l’Ethereum. Essa è una rete pubblica, peer to peer con una propria cripto valuta chiamata Ether. L’Ethereum è una specie di computer mondiale su cui possono essere eseguiti contratti digitali.

Altre cripto valute che potrebbero interessarti

Monero (XMR) è una cripto valuta decentralizzata basata sulla privacy, progettata per rendere i pagamenti non tracciabili. E’ stata lanciata nel 2014 ed è molto più veloce e scalabile dei Bitcoin. Bitcoin Cash, è una cripto valuta che si distacca dal Bitcoin tradizionale ed opera attraverso la propria blockchain. La differenza principale rispetto al Bitcoin, nasce per migliorarlo come strumento di scambio piuttosto che come mezzo di investimento. Sicuramente lo scopo del Bitcoin cash è diventare  denaro digitale globale, per competere con Paypal e Visa.


Bitcoin: in aumento il valore della celebre criptovaluta


Litecoin, nasce nel 2011 la cui sigla è LTC. E’ una criprtovaluta P2P ( peer to peer) che si basa su un sistema open source e non è controllata da nessuna autorità centrale come tutte le altre cripto valute. Essa è considerata la quinta valuta virtuale per capitalizzazione di mercato. Essa prende vita come le altre monete virtuali attraverso le procedure di mining. Secondo il suo fondatore il Litcoin si differenzia dal Bitcoin perché è in grado di raggiungere un numero maggiore di portafogli virtuali. 84 milioni contro i 21 milioni di Bitcoin.