Almanacco Del 10 Settembre 2021

0
318

Oggi venerdì 10 settembre 2021 (06:54)

E’ il 253° giorno dell’anno, 37ª settimana. Alla fine del 2021 mancano 112 giorni.

A Roma il sole sorge alle 05:46 e tramonta alle 18:27 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 05:56 e tramonta alle 18:43 (ora solare)
Luna: 9.28 (lev.) 20.31 (tram.)
Giove sorge alle 17.29 e tramonta alle 3.51. Distanza: km 610.000.000.

Santi del Giorno

San Nicola da Tolentino (Sacerdote)
Santa Pulcheria (Imperatrice)
San Sostene di Calcedonia (Martire)
San Teodardo di Tongress (Vescovo e Martire)
Sant’Agabio di Novara (Vescovo)

San Nicola da Tolentino è il protettore degli oppressi, dell’infanzia e maternità e dei monaci agostiniani

Etimologia

 Nicoletta, deriva dal greco “Nikòlaos”, personale composto da “nikAv”, “vincere”, aggiunto a “laòs”, “popolo”, con il significato di “vincitore fra il popolo”.

Proverbio del giorno

L’acqua cheta rovina i ponti.

Aforisma del giorno

Quando un potente ti chiama, allontanati; egli ti chiamerà sempre di più. (Siracide)

Sei nato oggi?

 Sei sincero, leale e hai un modo di fare così franco da risultare, a volte, un po’ brusco e ruvido. Le moine non fanno per te e questo potrà attirarti qualche antipatia, ma chi ti conosce davvero ti sarà vicino per sempre. In amore potrai dunque contare su un partner devoto. Nel lavoro riveli ottime doti organizzative e un gran fiuto per gli affari.

Oroscopo quotidiano

Oroscopo di Venerdì 10 Settembre 2021

Accadde Oggi

In onda il primo tg italiano

mercoledì 10 settembre 1952 (69 anni fa)

In onda il primo tg italiano : La regata storica di Venezia; i funerali del conte Sforza; la campagna elettorale negli Usa; la corrida portoghese; il Gran Premio di Formula 1 a Monza. Con questi servizi va in onda, alle 21 di mercoledì 10 settembre, dagli studi Rai di Milano, il primo telegiornale italiano della storia.

Affidato allo speaker Riccardo Paladini e sotto la direzione di Vittorio Veltroni (padre del Walter politico), tra i pionieri dell’informazione televisiva, si tratta di una versione sperimentale che dura in tutto quindici minuti, senza collegamenti con altre sedi. Come sigla viene scelta il ”Giramondo”, un adattamento del jingle del programma radiofonico I tre moschettieri.

La redazione vera e propria si formerà l’anno successivo e comprenderà: Furio Caccia per cronaca interna e politica; Fausto Rosati per sport e notizie dall’estero; due operatori; un montatore; cinque inviati nei capoluoghi del nord Italia.

Inizialmente sono previste tre edizioni alla settimana (martedì, giovedì e sabato). Verso la fine degli anni Cinquanta la struttura organizzativa si amplierà notevolmente con l’aggiunta di più speaker.
Nel 1961 nascerà il telegiornale del secondo canale Rai, ma la vecchia denominazione resterà in uso fino al 1976, a partire da cui si comincerà a parlare di Tg1 e Tg2.

Abebe Bikila vince la maratona all’Olimpiade di Roma

10 Settembre 1960

Correndo scalzo, l’etiope Abebe Bikila vince la maratona all’Olimpiade di Roma. La sua corsa trionfale, lungo i monumenti e i ruderi della città eterna, resta forse l’immagine più emblematica dei diciassettesimi giochi olimpici.

Le truppe tedesche occupano Roma

10 Settembre 1943

Le truppe tedesche iniziano l’occupazione di Roma. Il controllo della città viene ottenuto con poco sforzo dai tedeschi, che devono solo piegare la generosa e sfortunata resistenza che patrioti male armati, affiancati da alcuni reparti dell’esercito italiano, oppongono a Porta S. Paolo. Oltre alle deportazioni verso i lager nazisti, la città eterna, ufficialmente “città aperta”, patisce l’orrore dell’eccidio delle Fosse Ardeatine. Roma verrà liberata dagli alleati il 4 giugno 1944.

Nati in questo giorno

Colin Firth

data di nascita: sabato 10 settembre 1960 (61 anni fa)

Colin Firth: Nato a Grayshott, nel sud dell’Inghilterra, è un attore tra i più apprezzati della scuola inglese della fine degli anni Ottanta. Ha la cittadinanza italiana avendo sposato la regista e produttrice italiana Livia Giuggioli.

La profonda formazione teatrale, all’insegna dei grandi classici della letteratura inglese, su tutti Orgoglio e pregiudizio, segna positivamente le sue prime esperienze sul grande schermo, che lo portano presto ad avere ruoli da protagonista o co-protagonista: da “Shakespeare in Love” a “Il diario di Bridget Jones”, da “La ragazza con l’orecchino di perla” a “L’ultima legione”.

Il primo prestigioso riconoscimento è la Coppa Volpi che riceve al Festival di Venezia 2009, per il film “A single man” di Tom Ford. Il secondo arriva l’anno dopo, quando viene premiato con l’Oscar come “miglior attore protagonista” per Il discorso del re.

Nel sociale, promuove il commercio equo e solidale e, attraverso “Survival International”, si batte per i diritti dei popoli indigeni di tutto il mondo. Nel 2014 figura nel cast di Magic in the Moonlight, commedia romantica diretta da Woody Allen; due anni più tardi recita in “Bridget Jones’s Baby”, terzo capitolo della popolare saga che lo vede accanto a Renée Zellweger. Nel 2018 è nel cast di cinque pellicole, tra le quali Il ritorno di Mary Poppins. A Natale 2019 negli Stati Uniti e nel 2020 in Italia, esce il film 1917. Nel 2020 arrivano i film Il giardino segreto e Supernova.

Paolo Barile

data di nascita: lunedì 10 settembre 1917 (104 anni fa)
data morte: giovedì 1° giugno 2000 (21 anni fa)

Paolo Barile: Nato a Bologna, è ricordato per la sua attività di giurista, politico e avvocato. È stato uno tra i più autorevoli studiosi di Diritto Costituzionale, vivendo da vicino i lavori dell’Assemblea Costituente, cui ha dedicato nel 1946 “Orientamenti per la Costituente”.

Allievo di Piero Calamandrei, è stato docente universitario a Firenze e ha studiato il rapporto tra democrazia e mass media. Ha ricevuto la nomina di Ministro dei Rapporti con il Parlamento nel Governo Ciampi, nel 1993.

Si è spento a Firenze il 1° giugno del 2000.

Nasce Giovanni Gronchi

10 Settembre 1887

Nasce a Pontedera Giovanni Gronchi, il terzo presidente della Repubblica Italiana, eletto il 29 aprile 1955 con 658 voti su 833 votanti. Come presidente della Camera, tocca a lui presiedere la seduta comune e scandire il nome apposto dai parlamentari sulla scheda e  legge impassibile anche quando si accorge della netta prevalenza del suo nome su quello degli altri candidati.

S’interrompe solo per pochi istanti, quando un applauso del parlamento gli segnala il raggiungimento del quorum necessario alla elezione. Gronchi ringrazia con un breve inchino e guadagna l’uscita. Gronchi è fra i principali fautori dell’apertura a sinistra della DC. Muore il 17 ottobre del 1978.

Nati… sportivi

Carlo Silipo

data di nascita: venerdì 10 settembre 1971 (50 anni fa)

Carlo Silipo: Nato a Napoli, è un ex pallanuotista, alto quasi due metri. Dal 1989 al 2006 gioca con Canottieri Napoli e Posillipo Napoli, vincendo sette scudetti e tre Eurolega. In Nazionale ha ben 482 presenze, conquistando sei primi posti tra Olimpiadi, Mondiali, Coppa del Mondo, Giochi del Mediterraneo e due Europei. Dal 2007 è allenatore e siede fino al 2011 sulla panchina del Posillipo. Dal 2017 è il tecnico delle rappresentative Under 18 e Under 19 della Nazionale italiana maschile. Dal 2021 allena la Nazionale femminile di pallanuoto.

Massimo Bulleri

data di nascita: sabato 10 settembre 1977 (44 anni fa)

Massimo Bulleri: Nato a Cecina (in provincia di Livorno), è un ex cestista italiano di 188 cm. Bullo, questo il suo nomignolo, è un playmaker ma all’occorrenza anche guardia. Dal luglio 2015 è al Basket Ferentino, mentre in precedenza gioca a Treviso, Milano, Bologna e Brindisi.

Tra i suoi successi in Veneto ci sono due scudetti e quattro Coppe Italia. Nella stagione 2016/17 indossa la casacca della Pallacanestro Varese, con la quale il 7 maggio 2017 gioca la sua ultima partita. Successivamente diventa “assistant coach” sempre nel prestigioso club lombardo. Nella stagione 2019/20 è il “secondo allenatore” a Ravenna.

Con la canotta azzurra, dal 2000 al 2008, ha 127 presenze, impreziosite da un argento olimpico (2004) e un bronzo europeo (2003).

Eventi Sportivi

Il Settebello campione del mondo

sabato 10 settembre 1994 (27 anni fa)

Il Settebello campione del mondo: La squadra di pallanuoto maschile vince l’oro ai campionati mondiali di Roma (l’unica per l’Italia in questa importante manifestazione). In finale il Settebello batte per 10 a 5 la Spagna. La Russia è terza e la Croazia, sconfitta dall’Italia in semifinale, è quarta.

Bikila vince scalzo la maratona olimpica

sabato 10 settembre 1960 (61 anni fa)

Bikila vince scalzo la maratona olimpica: La vittoria dell’etiope Abebe Bikila nella maratona è senz’altro una delle icone delle Olimpiadi di Roma del 1960.

Il sergente della guardia del Negus non gode dei favori dei pronostici, e corre pure senza utilizzare le scarpe. A due chilometri dalla fine della corsa guadagna, però, la testa della gara e taglia per primo il traguardo, posto sotto l’arco di Costantino.

Sconosciuto, dal fisico mingherlino, stabilisce anche il nuovo record olimpico e mondiale con il tempo di 2h15’16″2. Quattro anni dopo, a Tokyo, si conferma campione olimpionico. È un esempio di una prestazione sportiva di altissimo livello, lontana anni luce da quelle del terzo millennio (studiate e preparate nei minimi particolari, dall’abbigliamento alle… scarpe). E dopo tanti decenni il primato mondiale, sulla distanza dei 42,195 km, è sceso solo a 2h02’57”.

Serie A 2006-2007

domenica 10 settembre 2006 (15 anni fa)

Serie A 2006-2007: Dopo la bellissima vittoria dei Mondiali in Germania, parte il centocinquesimo campionato italiano di serie A, l’unico senza la Juventus, retrocessa d’ufficio in serie B in seguito allo scandalo di Calciopoli. Altre squadre partono con delle consistenti penalizzazioni: 15 punti alla Fiorentina, 3 alla Lazio, 8 al Milan e 11 alla Reggina.

L’Inter ha monopolizzato il mercato. Ha acquistato i difensori Maicon, Maxwell, Fabio Grosso (quello del rigore decisivo a Berlino), Crespo e, dalla retrocessa Juventus, Vieira e, in particolare, l’attaccante Ibrahimović per 26 milioni di euro.

Il Milan ha perso Stam e Shevchenko e preso Bonera e Oliveira. Alla Lazio sono arrivati Mutarelli e Makinwa, la Roma ha puntato su Vučinić e la Fiorentina ha acquistato Mutu.
L’Inter arriverà prima con 97 punti (+22 sulla Roma), vincendo così il suo quindicesimo scudetto

I Doodle di Google

Large Hadron Collider

10 settembre

Large Hadron Collider: È il 10 settembre 2008 quando entra in funzione l’acceleratore di particelle LHC, situato presso il CERN di Ginevra. E Google non si fa scappare l’evento, pubblicando il giorno stesso un doodle che lo commemora. Il Large Hadron Collider è un importante strumento per ricerche sperimentali nel campo della fisica delle particelle. Ed è proprio qui che nel luglio del 2012 viene scoperta una nuova particella, che si è ipotizzato essere il Bosone di Higgs (particella già teorizzata nel 1964, ma che non era mai stata osservata prima). Scoperta che ha trovato ampio spazio sui media, probabilmente anche per il soprannome di “Particella di Dio” da alcuni dato al bosone.

Il Mondo degli Animali

Fenicottero rosa

mercoledì 10 settembre 2014 (7 anni fa)

Fenicottero rosa: Il fenicottero rosa, nome scientifico Phoenicopterus, è un uccello acquatico appartenente alla famiglia dei fenicotteridi. L’etimologia del termine “fenicottero” deriva dal greco “phoenix” cioè “color rosso porpora” e “pteron” cioè “ala” quindi “ala color porpora“.

I fenicotteri possono superare il metro di altezza ed hanno un’apertura alare che può raggiungere il metro e mezzo di ampiezza e un peso che varia dai due ai quattro chili. Naturalmente la peculiarità più evidente è il colore rosa/rosso del piumaggio!

Questi uccelli sono distribuiti in quasi tutto mondo nel Mar dei Caraibi, in Africa, nel bacino del mediterraneo, nel Golfo persico e in India. In Italia sono numerose le colonie che svernano in Sardegna. L’habitat naturale dei fenicotteri è costituito prevalentemente da laghi salati ed alcalini, lagune e delta con profondità non oltre il metro. Vivono in colonie numerose.

Nei geroglifici degli antichi egizi compaiono immagini di fenicotteri. Infatti, gli egiziani con il simbolo del fenicottero indicavano il termine rosso. Al tempo degli antichi romani rischiarono l’estinzione in quanto i patrizi consideravano una delizia la loro carne.

Il colore rosato delle piume è dovuto al carotene contenuto nel loro cibo, prevalentemente alghe e gamberetti, un fenicottero ben nutrito e in salute è parecchio variopinto. Tutti i fenicotteri hanno 12 penne da volo nere in ogni ala.

Un’altra peculiarità di questi uccelli è stare fermi su un’unica zampa, quando la temperatura è fredda, i fenicotteri ripiegano una zampa a contatto con il corpo per evitare un’eccessiva dispersione termica, le zampe, infatti, sono per gli uccelli una significativa fonte di perdita di calore.

Scomparsi oggi

Ugo Foscolo

data di nascita: venerdì 6 febbraio 1778 (243 anni fa)
data morte: lunedì 10 settembre 1827 (194 anni fa)

Ugo Foscolo: Uno dei massimi autori della letteratura italiana e principale esponente della corrente preromantica, concepì la poesia come impegno in nome degli ideali di patria, libertà, arte e bellezza.

Nato a Zante, isola della Grecia ionica, come Niccolò Foscolo, scelse come nome d’arte Ugo, riprendendolo dal leggendario capostipite della sua famiglia. Dopo gli studi a Spalato, nel 1793 si trasferì con la madre a Venezia, iniziando a frequentare i salotti letterari e approfondendo lo studio degli autori greci, che lo fece avvicinare al neoclassicismo.

Arruolatosi nelle truppe napoleoniche, da illuminista convinto sposò gli ideali di libertà ed uguaglianza della Rivoluzione francese, auspicando la cacciata degli Austriaci dal territorio italiano. Deluso dagli eventi, si ritirò definitivamente dall’Italia nel 1813 e tre anni dopo si trasferì a Londra. Qui, nel sobborgo di Turnham Green, si spense nel settembre del 1827.

Il tema dell’esilio ne segnò gran parte delle opere, trovando l’espressione più sublime nel carme Dei Sepolcri. Con il romanzo epistolare Ultime lettere di Jacopo Ortis anticipò i temi del romanticismo europeo, quali il rapporto intellettuale-società e il conflitto fra natura e intelletto.