Alluvione Sardegna – Sale a 15 bilancio delle vittime, il sindaco di Olbia: “Non si escludono altri decessi”

0
182

‘Purtroppo abbiamo appena trovato un bambino morto che ricercavamo da ieri, quindi il bilancio delle vittime della tragedia sale a 15’. Lo ha detto a SkyTg24 il sindaco di Olbia, Gianni Giovannelli, in riferimento alla devastante ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna nella notte.
Poco prima del ritrovamento del bimbo ‘era stata trovata deceduta in casa – ha aggiunto il sindaco di Olbia – una donna che non compariva tra le persone scomparse pertanto non escludo che a seguito delle verifiche nelle abitazioni si possano trovare altre persone decedute’.
Intanto, il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, e’ arrivato ad Olbia – una delle citta’ piu’ colpite, che piange 9 vittime – per fare il primo punto sull’emergenza. ‘Ci ha spiegato che su Olbia si e’ abbattuta in 2 ore una quantita’ di acqua pari a quella che cade in 6 mesi nel continente: come se la pioggia di un semestre di Roma e Milano fosse caduta in due ore sulla nostra citta’, ha indicato ancora il sindaco.
‘Oggi stesso avanzeremo la richiesta dello stato di calamita’, che diventa un passaggio formale’, ha indicato ai microfoni di Radio24 il presidente della regione Sardegna, Ugo Cappellacci. Anche lui ha parlato di una quantita’ d’acqua ‘spaventosa che i tecnici hanno definito piena millenaria, cioe’ di un carattere eccezionale che si verifica una volta nel millennio’.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here