Allerta Protezione civile: le regioni a rischio sabato al Centro Sud

0
312
Allerta Protezione civile

Forte maltempo con temporali e nubifragi al Centro-Sud, allerta Protezione civile: le regioni a rischio sabato

L’avviso della Protezione civile per domani, sabato 28 agosto: è allerta gialla per rischio temporali e idrogeologico su Umbria, Marche settentrionali, Lazio orientale e meridionale, Molise, Abruzzo, Puglia centro-settentrionale e Campania centro-meridionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forte vento.

Allerta meteo gialla, domani sabato 28 agosto, in 7 Regioni. Il maltempo continua a insistere sulla penisola. Una vasta area di bassa pressione accompagnata da flussi di aria fredda attiva sull’Europa centro-orientale si sposterà sul bacino del Mediterraneo centrale e determinerà un peggioramento delle condizioni meteo su gran parte delle regioni centrali e meridionali peninsulari. La Protezione civile fa scattare per domani sabato 28 agosto l’allerta gialla per rischio temporali e idrogeologico su Umbria, Marche settentrionali, Lazio orientale e meridionale, Molise, Abruzzo, Puglia centro-settentrionale e Campania centro-meridionale.

Allerta meteo gialla sabato 28 agosto

Il Dipartimento della Protezione civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che estende i precedenti. L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi, venerdì 27 agosto, precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulle Marche, in estensione a Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania e Puglia centro-settentrionale, specialmente sulle zone più interne appenniniche. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Assaggio d’Autunno nel cuore dell’Europa

Maltempo Calabria: violenta tromba d’aria a Catanzaro

Gelo precoce verso la Russia dall’estate al freddo d’autunno

Maltempo con piogge e temporali, le 7 regioni a rischio

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di sabato allerta gialla per rischio temporali e idrogeologico su Umbria, Marche settentrionali, Lazio orientale e meridionale, Molise, Abruzzo, Puglia centro-settentrionale e Campania centro-meridionale. Nel dettaglio il bollettino di criticità pubblicato sul sito della Protezione civile:

Ordinaria criticità per rischio temporali/allerta gialla:

Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tusciano e Alto Sele, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti
Marche: Marc-2, Marc-1, Marc-4, Marc-3
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere

Primi effetti del cambiamento meteo: temporali, grandine, trombe d’aria al Sud

Ordinaria criticità per rischio idrogeologico/allerta gialla:

Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica

Fonte: Protezione Civile

Previous articleMiguel Angel Reyes e le illustrazioni gay
Next articlePrevisioni Meteo della Sera di Venerdì 27 Agosto 2021
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.