All’asta la Mercury di James Bond

La Cougar del 1969 protagonista di un film di 007 è battuta per quasi mezzo milione di dollari

0
256
asta mercury james bond

La Mercury Cougar di James Bond è andata all’asta. Un esemplare protagonista di un film della saga di 007 è stato battuto nel corso dell’asta di Bonhams Bond Street, a Londra, per una cifra vertiginosa: quasi mezzo milione di dollari! La vettura ha partecipato al film “Al Servizio Segreto di Sua Maestà”.

Con quella cifra, la vettura è diventata la Cougar con il prezzo d’asta più alto della storia. Inoltre, è un oggetto da collezione, dato il suo passato in una pellicola cult del XX secolo.

Qual è la storia della Mercury di James Bond venduta all’asta?

La Cougar è un modello del 1969, impiegato nel film “Al servizio Segreto di Sua Maestà”, ricavato dall’omonimo romanzo. E’ il primo film della saga in cui Sean Connery non interpretava l’agente segreto, rimpiazzato per l’occasione da George Lazenby. Presente nel cast anche Telly Savalas, meglio noto per il suo ruolo dell’ispettore Kojak.

La Mercury protagonista non è però la classica supercar dagli accessori bizzarri in dotazione a Bond. La vettura nel film appartiene alla “Bond Girl” di turno Tracy Draco, interpretata dalla compianta Diana Rigg.

La Cougar è una muscle car atipica. Deriva meccanicamente dalla Ford Mustang (Mercury appartiene all’Ovale Blu) ma rispetto alla “cugina” ha interni più rifiniti ed eleganti. La versione del film è la più lussuosa, la XR-7. Il motore è un Cobra Jet Ram Air da 428 pollici cubici (7 litri), che eroga 355 CV. Di quel modello sono stati realizzati poco meno di 28 mila esemplari nel 1969.

La Mercury battuta all’asta era perfettamente originale ed in ottime condizioni, risparmiato dalle demolizioni che spesso le macchine subiscono per girare le scene pericolose. Dopo le riprese, la Cougar rossa fiammante passa di mano in mano, fino ad arrivare al proprietario che l’ha messa in vendita a Londra. Il titolare l’ha acquistata nel 1990, non sapendo che fosse una diva del cinema.

L’asta di Bonhams Bond Street si è svolta mercoledì. Di solito, le Cougar hanno un valore tra i 130 ed i 200 mila dollari, ma l’auto della Bond Girl ha fatto di meglio. Al battere del martelletto, l’auto è aggiudicata per 480 mila dollari! Si ritiene che sia il prezzo più alto a cui è mai stata venduta una Cougar.

Leggi anche: Hennessey Venom F5, hypercar alla texana

Commenti