Alla Settimana genovese del design l’artista Jaye Rhee

Per il Festival del tempo l'organizzazione ha proposto un bando una residenza artistica

0
221
Settimana genovese del design
Genova design week e il Festival del Tempo valorizzano il talento degli artisti

Il Festival del Tempo dopo le prime due edizioni a Sermoneta, in provincia di Latina, anticipa le date e si svolgerà
alla Settimana genovese del design. L’appuntamento che vanta la Direzione artistica di Roberta Melasecca è in programma dal 18 al 22 maggio.


Istituto europeo di Design collabora col Centro Luigi Pecci


Qual è il tema della Settimana genovese del design?

Il Festival del Tempo approfondirà le relazioni tra il corpo e lo spazio diacronico, in aderenza agli obiettivi di Design week genovese. Infatti, l’edizione 2022 della rassegna incentra le sue azioni proprio sul tema del tempo. All’interno del programma di Genova BeDesign, entrambe le realtà che lavorano alla rigenerazione sociale, culturale propongono installazioni artistiche nel centro storico.

Genova BeDesign Week

Nell’obiettivo comune del Festival e della Design Week di generare una rete tra realtà diffuse in tutta Italia, è prevista anche la sinergia con Repubblica del Design-Distretto Lancetti-Dergano-Bovisa di Milano. Sarà proposta quindi l’installazione Il Tempo della pace in una piazza del centro storico con la nuovissima startup Artistico. La piattaforma per l’arte moderna e
contemporanea lavora per promuovere le ricerche emergenti e più innovative attraverso formule di condivisione e valorizzazione. Genova BeDesign Week è promossa da DiDe Distretto del Design, sostenuta dal Comune di Genova, dalla Camera di Commercio, da Confcommercio, dalla Regione Liguria e dall’Ordine e Fondazione Architetti PCC genovesi. Collaborano una molteplicità di realtà locali, nazionali e internazionali.

Il Festival del Tempo

Si rinnova la collaborazione con Fondazione Pistoletto ONLUS proponendo, all’interno degli eventi genovesi, la partecipazione di Jaye Rhee. L’artista coreana di base a New York sarà presentata dai curatori Roberta Melasecca e Edoardo Marcenaro, Ambasciatori Rebirth Project Terzo Paradiso Cittadellarte. Gli esperti e la creativa realizzeranno la video-installazione Once Called Future che narra e affronta le tematiche del tempo.

La residenza d’artista organizzata per la Settimana genovese del design

Le installazioni in esposizione negli angoli della città sono il risultato di una call internazionale, ancora aperta fino al 16 aprile, rivolta a artisti, designer, architetti e creativi in genere. La giuria del bando per la residenza artistica è costituita da: Anna Daneri, Curatrice, Maria Cristina Finucci, Architetto e Artista, Luca Gibello, Direttore di Il giornale dell’architettura. Partecipano anche: Marco Guarino, Ordine Architetti PCC Genova e Gianluca Peluffo, Architetto di Peluffo & Partners. Le opere dovranno essere installazioni site specific in dialogo con gli spazi esterni e/o interni del centro di Genova. La residenza si svolgerà da sabato 14 maggio a domenica 22 maggio. I progetti saranno inaugurati il 18 e quindi visitabili e fruibili per tutta la Genova BeDesign Week.

Immagine da cartella stampa.