Alfa Romeo GT Sud Est: tra Brera e Giulia Quadrifoglio

La versione personalizzata dell'Alfa Romeo GT Sud Est è un connubio tra le caratteristiche della Brera e quelle della Giulia Quadrifoglio. Il motore è stato potenziato.

0
352
Alfa Romeo GT Sud Est
La conversione di Alfa Romeo GT Sud Est (screenshot Instagram)

L’Alfa Romeo Brera è stata sul mercato tra il 2005 e il 2010 e ancora oggi viene considerata una vettura decisamente elegante. Un team italiano, di recente, ha aggiornato questo modello, realizzando l’Alfa Romeo GT Sud Est che comprende anche dettagli della Giulia Quadrifoglio. La redazione di Carscoops ha contattato Quintino Parisini, proprietario di questa prima versione, il quale ne ha spiegato le caratteristiche e specifiche tecniche.

Com’è iniziato il progetto dell’Alfa Romeo GT Sud Est?

Il progetto della prima Alfa Romeo GT Sud Est si è avvalso della collaborazione di Frenz Chopper, dirigente della carrozzeria PariS’5 GaraGe. La conversione ha richiesto circa un anno, mentre il lavoro concreto di preparazione è stato completato in quattro mesi da tre persone. Tutto è iniziato con la rimozione della parte anteriore della vettura del proprietario. Il frontale della Brera è stato sostituito da un nuovo paraurti, calandra e proiettori della Giulia Quadrifoglio. Siccome la Brera FWD ha un anteriore più lungo rispetto a quello della Giulia RWD, l’adattamento è stato piuttosto complicato. Il team ha così realizzato dei nuovi parafanghi anteriori e ha ampliato le misure della Brera.

La Alfa Romeo Tonale ha la Cina nel mirino

Il design del nuovo modello personalizzato di Alfa Romeo

Le prime modifiche hanno reso i fari colorati più sottili. Anche il cofano voluminoso è stato realizzato su misura per far sì che si associasse al meglio con la parte anteriore più ampia. Un intervento simile è stato attuato anche per i parafanghi posteriori più larghi, per i nuovi davanzali laterali e per le coperture dei finestrini laterali posteriori. Un diffusore aggressivo, uno spoiler posteriore più vistoso e dei fanali posteriori aftermarket con grafica a LED hanno completato il design dell’Alfa Romeo GT Sud Est. L’auto è stata verniciata di blu, con grafiche gialle sul profilo e adesivi degli sponsor sulle portiere.

Qual è il motore dell’Alfa Romeo GT Sud Est?

In un primo momento per la GT Sud Est si era pensato ad un motore V6 JTS da 3,2 litri di origine GM, già presente sul top di gamma della Brera. Il propulsore rilasciava 256 CV. Tuttavia, dopo l’intervento di Autodelta J5 che ha aggiunto un compressore, si è arrivati ad un motore in grado di raggiungere i 343 CV, raggiungendo così l’obiettivo che ci si era prefissati nel progetto.

Quanto costa la vettura?

Il prezzo per la conversione e per avere un’Alfa Romeo GT Sud Est è pari a circa 20.000 euro. Il costo comprende la verniciatura completa. PariS’5 GaraGe mette a disposizione anche una selezione di diversi materiali tra cui Kevlar e fibra di carbonio, che ovviamente vanno ad incrementare la spesa. Il prossimo traguardo da raggiungere per il team è quello di una nuova livrea per la GT Sud Est da mostrare su una Giulia modificata con look GTAm.