Alcol: un bicchiere al giorno e non di più

0
582
Alcol

Gli esperti consigliano di limitare il consumo di alcol ad un bicchiere al giorno e non di più. L’alcol è dannosissimo per il nostro corpo, mentre per vino e birra la tolleranza è maggiore. L’alcol inteso come super alcolico non può essere consumato in dosi superiori al bicchiere. Il dott. Timothy Naimi ricercatore presso l’Università di Boston ha affermato: “La salute collettiva sarebbe migliore se le persone generalmente bevessero meno”.

Alcol: poco fa bene

Il dott. Dariush Mozaffarian professore di nutrizione presso la Tufts University ha dichiarato: “ Sono concorde con i miei colleghi sulle linee guida da seguire, se loro concordano con il fatto che i rischi di consumo di alcol aumentano in popolazione che eccedono nel consumo di grassi. In alcune nazioni come gli Stati Uniti per esempio la colesterolemia o la glicemia non vengono sufficientemente tenuti in considerazione. Quindi concorderei con il dire che queste linee guida sono eccellenti per paesi come Stati Uniti, Olanda, Germania, Inghilterra, Svezia. In queste nazioni il consumo di grassi è eccessivo aumentando i rischi di correlazioni alcol. Chiaramente l’abuso di alcol giornaliero è devastante per il fisico, ma sugli studi fatti in passato continuo a raccomandare il bicchiere di vino rosso a pasto”.

Anche un bicchiere al giorno di alcol non toglie il medico di torno

Come spiega bene Emanuele Scafato direttore del centro dell’Organizzazione mondiale della sanità per la ricerca e la promozione della salute sull’alcol: “Bere alcolici a livelli ritenuti sicuri è in realtà una falsa credenza. Quello che si osserva è una minore aspettativa di vita e la comparsa di diversi effetti negativi sulla salute”. L’alcol è una delle principali cause di morte nel mondo, tra patologie e incidenti stradali. A questa sostanza possono essere attribuite malattie cardiovascolari (tra cui ictus, ipertensione o fibrillazione), tumori (seno, colonretto, fegato, esofago, laringe, naso e labbra), nonché cirrosi epatica, diabete ed epilessia”. Che dire: Cin Cin?

Commenti