Nella gara di andata della semifinale play-off tra Benevento e Perugia, i campani riportano un importantissimo successo che li fa ben sperare e li fa continuare a sognare il salto di categoria dalla Serie B alla Serie A.

Primo tempo- Il match è subito scoppiettante, merito dei padroni di casa che sfiorano immediatamente il vantaggio. Al 4′ Eramo serve Ceravolo in area di rigore, l’ attaccante giallo rosso conclude ma Brignoli è bravissimo ad opporsi. Brignoli nuovamente protagonista pochi minuti dopo con un’ altra bella parata su una conclusione diretta da calcio d’ angolo. All’ 11′ viene annullata, giustamente, una rete al Perugia per fuorigioco. La partita è tirata e nel primo tempo entrambe le compagini faticano a creare altre occasioni.

Secondo tempo- Nella ripresa parte nuovamente fortissimo il Benevento, e ancora una volta, come ad inizio match i protagonisti sono Brignoli e Ceravolo. L’ estremo difensore in uscita si lascia sfuggire il pallone e l’ attaccante clamorosamente non riesce a girare nello specchio della porta, spedendo alta la sfera. Al 59′ arriva il vantaggio casalingo. Gnahorè si fa incredibilmente soffiare il pallone da Chibsah che si catapulta in area e conclude in rete senza troppi problemi. La reazione degli ospiti è immediata e al 62′ Del Prete con un gran tiro dalla distanza sfiora il pareggio. Pareggio che però non arriva. Il match non ha più sussulti degni di nota e termina 1-0 per i campani.

Il Benevento ora a Perugia dovrà difendere un vantaggio preziosissimo se vorrà accedere alla finale play-off, accesso che non è per nulla scontato, visto l’ equilibrio tra le due compagini.

Tabellino:

Marcatori: 59′ Chibsah (B)

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez (86′ Pezzi); Chibsah, Viola; Eramo, Falco (52′ Melara), Puscas; Ceravolo (90′ Del Pinto). All.: Baroni

Perugia (4-3-3): Brignoli; Del Prete, Volta, Mancini, Di Chiara; Brighi, Gnahoré (80′ Ricci), Dezi; Mustacchio (67′ Nicastro), Di Carmine, Terrani (82′ Guberti). All.: Bucchi

Arbitro: La Penna di Roma 1

Ammoniti: 39′ Mancini (P), 64′ Volta (P), 89′ Melara (B)

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here