Ancora un aggressione a un’autista del servizio di autobus  di linea Amtab

La sera del 15 Ottobre a bordo della linea 13 del servizio autobus Amtab al quartiere San Paolo di Bari un uomo ha aggredito il conducente spruzzandogli addosso la schiuma dell’estintore, che per legge è presente sul mezzo.  È successo in Viale Enrico Dalfino, poco prima del capolinea. Erano le 21.20 quando si è svolto il fatto e sul pullman erano presenti due ignoti e il conducente. Uno dei due uomini inizialmente ha tentato di minacciare il conducente con un taglierino per farsi dare portafoglio e cellulare. Il conducente però si è rifiutato e l’uomo ha afferrato l’estintore presente nell’autobus e l’ha azionato contro il conducente e poi contro  la parte dell’autobus che circondava la postazione dell’autista. L’uomo, se anche accecato dai fumi  è riuscito a scappare uscendo dal finestrino della sua postazione.

L’aggressione è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza. L’uomo è stato soccorso dai medici del 118  ed  è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San paolo per aver inalato polveri dell’estintore. Sul posto sono arrivati i Carabinieri ma i due aggressori erano già fuggiti.

Purtroppo in città non è la prima aggressione che si svolge ai danni degli autisti dell’Amtab.  Casi simili si verificano spesso per motivi futili quale può essere quello di voler scendere dove è più comodo ai passeggeri.

“Atti vandalici, incolumità del personale a rischio e automezzi nuovi danneggiati. Una vergogna. Ormai sono tre o quattro giorni consecutivi che un branco di piccoli imbecilli prende di mira gli automezzi aziendali. Soli contro l’inciviltà ma io non mi rassegno”. Questo è ciò che ha scritto su Fb il Presidente dell’Amtab Pierluigi Vulcano.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here