L’arte incontra la poesia, le rime di Ferlinghetti per creare un’opera

Arte città amica organizza un concorso e una mostra d'arte per celebrare il poeta Lawrence Ferlinghetti

0
278

Un componimento di Lawrence Ferlinghetti è l’ispirazione per le creazioni da presentare al concorso L’arte incontra la poesia. Pittori e scultori devono proporre un’opera che rappresenti la lirica dell’esponente della Bit generation dal titolo Un’immensa confusione. L’associazione Arte città amica organizza annualmente il momento di incontro tra letterati e artisti da cui nascono collaborazioni ed eventi di promozione del talento e dell’estro.

La poesia di Ferlinghetti parla del caos della società contemporanea che provoca senso di smarrimento e ansia. L’espressione artistica e letteraria sono un sintetizzatore del tempo con cui mettere un po’ d’ordine in se stessi e ritrovare il benessere collettivo. L’interpretazione del componimento del poeta ed editore passa attraverso la conoscenza del suo pensiero e del suo impegno sociale che si è concretizzato anche nella partecipazione agli eventi per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Gli artisti devono predisporre un lavoro che tenga in considerazione il tema del concorso e sia coerente con la visione del mondo di Ferlinghetti, mostrando originalità e padronanza della tecnica.

L’arte incontra la poesia fa conoscere i componimenti di un esponente della beat generation

Anarchico e spirituale Ferlinghetti ha fondato la casa editrice e libreria City Lights specializzata nella pubblicazione di poesie. Le sue raccolte di rime hanno un linguaggio semplice e discorsivo e trattano il tema del ruolo dell’artista all’interno della comunità. I volumi più famosi dell’autore sono Pictures of the gone world e A Coney island of the mind.

Oltre al concorso gli organizzatori allestiranno una mostra delle opere presentate all’iniziativa. L’inaugurazione dell’esposizione è in programma il 29 settembre a Torino e un catalogo riunirà i lavori degli artisti che hanno preso parte all’iniziativa. Anche l’agenzia di pubblicità di Lawrence Ferlinghetti a San Francisco segnalerà l’evento a livello internazionale.
Le adesioni al concorso devono pervenire entro il 31 luglio, ma per la fotografia dell’opera che entrerà nel catalogo il termine è il 31 agosto. Infine, il costo di iscrizione è di 20 €.

Commenti