Addio a Giovanni Cremonini, padre del famoso cantante Cesare

0
135

Un importante lutto ha colpito nelle scorse ore il cantante bolognese Cesare Cremonini. Il Signor Giovanni si è spento infatti lo scorso lunedì all’età di 94 anni.

Il padre del famoso cantante era famoso a livello locale per essere stato per tantissimi anni il medico di base di San Lazzato di Savena, un paesino della provincia bolognese attaccato al capoluogo.

I funerali sono stati celebrati da Don Paolo Tasini nella parrocchia di Idice (una frazione di San Lazzaro) alla presenza del vicesindaco del comune Benedetta Simon.

Cesare Cremonini ha ricordato la figura del padre sui social condividendo un video dove compare con il sig. Giovanni girato quando lui era un bambino. Insieme al video una lunga dedica che riprendeva anche alcuni versi della canzone “Padre Madre“, brano dell’artista uscito nel 2002.

“Eri nostro padre, mio e di mio fratello Vittorio, a anche “al dutàr” (ndr: il dottore in dialetto bolognese, per tutti gli altri. Scegliesti un angolo del mondo per cominciare. Un posto dove nessuno prima di allora aveva mai visto un medico. E dopo tutta una vita dedicata agli altri, hai visto? Oggi in tantissimi vogliono dirti grazie. Al posto mio avresti di sicuro smorzato l’emozione con uno dei tuoi proverbi. I tuoi pazienti sono stati i tuoi figli e io sono orgoglioso di essermi sentito pari a loro. Da ogni visita notturna tornavi con un regalo per me e mio fratello, e mi raccontavi chi erano le persone che avevi guarito. Ci hai insegnato così il valore dell’uguaglianza e della gratitudine nel fare parte di una comunità. Mi hai visto partire da un pianoforte più alto di me, appoggiato a un muro di casa, dove mi chiedevi di suonare la sera per toglierti la stanchezza e mi hai visto arrivare dove ho sempre sognato. Non smetterò mai di pensarti e cantarti, perchè con te il mondo era più bello. Ma se una canzone che stia al posto tuo non c’è, eccola qua. (ndr: quest’ultima frase è tratta da Padre Madre). E’ così se fossi con me.

Ciao babbo.

Cesare e Vittorio”.

Comprensibilmente provato il cantante sostenuto dalle tantissime persone venute a dare l’ultimo saluto in una chiesa piccola ma piena di persone legate con affetto al Dottor Giovanni Cremonini.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here