Accordo UE-Regno Unito: atteso il voto all’Europarlamento

Oggi l’Europarlamento voterà l’accorso sula Brexit

0
363
Accordo UE-Regno Unito

Il Parlamento europeo si esprimerà oggi per dare il suo consenso all’accordo che stabilisce le regole per le future relazioni UE-Regno Unito. Gli eurodeputati discuteranno e voteranno anche una risoluzione di valutazione dell’accordo, in cui insistono sulla piena attuazione insieme all’accordo di recesso, e sottolineano il ruolo che il Parlamento avrà nel controllare l’applicazione concreta degli accordi.   

Accordo UE-Regno Unito: quando vota l’Europarlamento?

È iniziata la sessione plenaria dell’Europarlamento, che si protrarrà fino a giovedì 29 aprile in versione mista, ovvero in presenza o in remoto. Oggi il Parlamento si esprimerà sull’accordo Ue-Regno Unito per il post Brexit. Gli eurodeputati voteranno per dare il loro consenso all’accordo che stabilisce le regole per le relazioni future tra i 27 e Londra. Il comunicato del Parlamento afferma: “I deputati discuteranno e voteranno anche una risoluzione di valutazione dell’accordo, in cui dovrebbero insistere sulla sua piena attuazione insieme all’accordo di recesso, e sottolineare il ruolo che il Parlamento avrà nel controllare l’applicazione concreta degli accordi”. I risultati delle votazioni saranno annunciati domani mattina alle ore 9:00.

La Brexit è definita un “errore storico”

Il 24 dicembre 2020, i negoziatori dell’Ue e del Regno Unito hanno concordato l’accordo commerciale e di cooperazione. L’accordo stabilisce i termini della futura cooperazione tra Bruxelles e Londra sul libero scambio, senza quote e tariffe in settori quali la pesca, l’energia e la sicurezza interna, e le norme sulla concorrenza leale. L’accordo è stato applicato provvisoriamente dal 1° gennaio 2021 e scadrà il 30 aprile 2021. L’approvazione in Parlamento è necessaria per l’entrata in vigore permanente del testo. Nel progetto di risoluzione che accompagna il voto, la Brexit è definita un “errore storico”. Viene accolto con favore l’accordo commerciale e di cooperazione. Tuttavia sono condannate le recenti azioni unilaterali del Regno Unito in violazione dell’accordo di recesso. Inoltre viene chiesto che i termini concordati siano pienamente rispettati e applicati.


Leggi anche: Brexit: UE avvia azione legale contro Londra

Era post-Brexit: cosa succederà al Regno Unito e all’UE?