A Parigi il primo cinema galleggiante del mondo

0
183

Da quest’ estate, a Parigi, si andrà al cinema in acqua. Precisamente, ci si dovrà recare presso il Bassin de la Villette per partecipare al primo cinema galleggiante eco-sostenibile della storia.

L’ esordio storico del nuovo modo di fare cinema, nel senso di modo in cui recarvicisi, avverrà all’interno della famosa rassegna di eventi estivi parigini, la Paris Plages, che non rinuncia a presentare le sue novità amche nel 2020, nonostante l’emergenza Coronavirus, sia ancora nell’aria.

Per ora il nuovo esperimento consistera’ nel portare nelle acque del Bassin de la Villette, 38 imbarcazioni elettriche di piccola dimensione. La nascita del nuovo cinema all’aperto in acqua, avverrà ufficialmente il 18 luglio 2020, e quindi all’inaugurazione del Paris Plages, rassegna cinematografica dove ci sarà anche la possibilità di assistere a pellicole in cinema tradizionali. La prima proiezione avverrà in forma del tutto gratuita, ma i posti a disposizione, come è facile immaginare, sono pochissimi, per i pochi fortunati che quindi, entreranno nella storia insieme alle 38 barche. Deciso anche il film che per l’occasione verrà proiettato: Le Grand Bain, di Gilles Lellouche. I 150 posti in palio, saranno assegnati tramite estrazione. Non saranno solo 150 totali gli spettatori, anzi le imbarcazioni rappresenteranno la prima fila, seguite da sdraio installate nel prato alle spalle del passaggio nell’acqua.

Commenti