FRANCIA- Pacco bomba esplode nel centro di Lione

Ore 17:30 la città francese è colta di soprassalto da un pacco “riempito di chiodi, viti e bulloni ed era posato per strada”, da quanto afferma il sito Le Progrès. E’ la zona pedonale nei pressi di Placa Bellecour ad essere teatro di 8 feriti, tra i quali una bambina di soli 8 anni. La polizia è intervenuta prontamente, evacuando Rue Victor-Hugo.

Il presidente Emmanuel Macron posticipa l’intervista con uno youtuber 22enne con la frase “Scusate il ritardo ma c’è stato un attacco a Lione”. Ad un quarto d’ora dalla data prefissata, Macron dirà “Non faccio bilanci al momento ci sono soltanto feriti, non vittime. Penso a loro e alle loro famiglie”.

Il procuratore Nicolas Jacquet dal luogo dell’accaduto conferma gli “otto feriti leggeri”, mentre gli artificieri si adoperano per rendere sicura una Francia sempre più in bilico.
Denis Broliquier, sindaco del II arrondissement, rassicura che la bambina coinvolta è già potuta ripartire.

A LIONE E’ CACCIA ALL’UOMO

La pista da seguire ha come indiziato un uomo in bicicletta, attualmente ricercato, riferisce BFM-TV. La prima comparsa dell’uomo è ricollocabile alle 13:30 della giornata di oggi, 24 maggio 2019, il quale è stato visto posare una borsa davanti al forno di rue Victor Hugo 16, la Brioche dorée . Le dinamiche sono state ricostruite grazie alle telecamere di sicurezza del Comune e ai testimoni della zona, che confermano di aver visto “una persona depositare un sacchetto contenente l’esplosivo” .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here