A breve aprirà la mostra “Dipinti sull’acqua” a Lipari

0
555
mostra dipinti acqua lipari

A Lipari il 26 giugno alle ore 19.00 si terrà l’inaugurazione della mostra “Dipinti sull’acqua: da Sartorio e De Consiliis”. Interverrà l’Assessore Regionali ai Beni Culturali Alberto Samonà. Il percorso è scandito da 19 tele e si snoda tra le sale del Museo Archeologico Bernabò Brea e le celle dell’ex Carcere, dal 2015 Polo d’Arte Contemporanea.

Come nasce “Dipinti ad acqua” a Lipari

La mostra è il frutto di un’idea del direttore del Parco Archeologico delle Eolie, Rosario Vilardo, e di Lorenzo Zichici, Presidente del CdA presso il Cigno Edizioni. Si tratta della quinta rassegna che ruota attorno al soggetto dell’acqua. L’esposizione è a cura di Brigida Mascitti, storica e critica dell’arte specializzata nel Novecento storico, promossa dal Parco Archeologico delle Eolie e realizzata in collaborazione con la Regione Sicilia, Assessorato e Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana.

Le opere esposte

I quadri che animeranno la mostra appartengono ad artisti vissuti negli ultimi due secoli. Figureranno gli ottocenteschi Giulio Aristide Sartorio, Giorgio Belloni, Mosè Bianchi, Carla Celesia Di Vegliasco, Bruno Croatto, Vittore Grubicy De Dragon, Karl Lindemann-Frommel, Plinio Nomellini, Carlo Passigli, Attilio Pusterla. Poi sarà la volta dei novecenteschi e contemporanei Vito Bongiorno, Piero Guccione, Francesco Santosuosso, Luciano Ventrone e Ettore De Conciliis. I dipinti esposti in mostra a Lipari presentano l’acqua come sfondo di paesaggi e scene di vita quotidiana.

Orari di apertura e prenotazioni

La mostra è aperta fino al 3 novembre 2021 dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.30 (ultimo ingresso), mentre la domenica e nei giorni festivi dalle 9 alle 13. Nel biglietto è compresa anche la visita al museo. L’intero costa 10 euro, mentre il ridotto 5.