77enne uccide la moglie e poi tenta il suicidio

0
180
77enne

L’uomo ha sparato un colpo di fucile contro la donna, poi ha rivolto l’arma verso di sé: è ricoverato in prognosi riservata. Uccide la moglie, poi tenta il suicidio: 77enne grave nel Bolognese

Avrebbe ucciso la moglie 73enne con una fucilata, poi ha tentato il suicidio. E’ la prima ricostruzione dei carabinieri di una vicenda avvenuta sul letto di un torrente in secca vicino a Mercatale di Castello di Serravalle (Bologna). L’uomo 77enne, ricoverato in condizioni critiche, avrebbe sparato alla moglie, Maria Rosa Elmi, prima di rivolgere il fucile da caccia, regolarmente detenuto, verso di sé, senza riuscire ad uccidersi.

Regista Boris Lehman denunciato per lesioni presso Aeroporto Bologna

Sequestrati libri universitari «piratati» a Bologna

Bologna – Infermiere in videochiamata salva la vita di un bimbo che stava soffocando

L’uomo è stato trasportato in elicottero all’ospedale Maggiore di Bologna in gravi condizioni ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri la coppia, che abita a poco lontano dal torrente in secca dove è stato trovato il cadavere e, poco distante, l’uomo in gravissime condizioni, ha raggiunto il luogo con l’auto, parcheggiata nelle vicinanze.

Calderara (Bologna) – Schianto devastante contro semaforo muore noto Body Builder Bolognese

 I carabinieri, coordinati dal pm Marco Forte, stanno indagando per approfondire i suoi problemi di salute che potrebbero essere stati alla base del gesto.