Luka Šulić e Stjepan Hauser sono i due violoncellisti che hanno stregato il mondo trasportando la musica rock e pop sulle corde dei loro strumenti.                           Considerati musicisti prodigio da artisti di fama internazionale e ritenuti sex symbols da molte donne, i 2Cellos hanno tutte le carte in regola per una lunga e fruttuosa carriera musicale.

Luka, classe 1987, nasce in Slovenia e si avvicina allo studio del violoncello a soli 5 anni grazie a suo padre, nonché suo primo insegnante di musica; Stjepan invece nasce nel 1986 in Croazia e si avvicina alla musica classica all’età di 8 anni.   La loro carriera come 2Cellos comincia quando i due artisti decidono di postare su Youtube un video che li ritrae mentre suonano una versione rivisitata di Smooth Criminal, celebre brano di Michael Jackson. Il video diventa subito popolare e cambia la loro vita da un giorno all’altro.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=Mx0xCI1jaUM” width=”360″ height=”260″]https://www.youtube.com/watch?v=Mx0xCI1jaUM[/su_youtube].

La bravura e l’ originalità di Luka e Stjepan sono state pagate con un successo globale che ha coinvolto artisti come i Red Hot Chilli Peppers, Zucchero, Andrea Bocelli e anche il grande cantautore Elton John, il quale li ha invitati a esibirsi nel suo tour mondiale del 2011. Forti della grande popolarità riscossa,  i 2Cellos decidono di cavalcare l’onda del successo pubblicando nello stesso anno il loro primo disco dal nome “2Cellos“, seguito da “In2ition” del 2012 e da “Celloverse” del 2015. Il 17 marzo è uscito il loro quarto album: “Score“.

I due musicisti si sono conosciuti in Croazia quando erano ancora degli adolescenti ed è subito nato un forte legame basato sulla loro più grande passione comune: la musica strumentale.                                                                                                             Luka è un ragazzo molto timido e introverso, Stjepan ha invece una personalità molto più turbolenta, ma sono proprio queste differenze che mantengono l’equilibrio di un duo così promettente e originale.

Ciò che musicalmente rende unici i 2Cellos è la capacità di crossover, ossia il talento nell’ accavallare generi molto diversi tra di loro, dando vita a un tipo di sound particolare e affascinante che ricorda molto il grande David Garrett.                         L’effetto eco, l’utilizzo del violoncello come se fosse uno strumento a percussione o una chitarra, il suono limpido e le distorsioni sono caratteristiche musicali che, accompagnate a dei video altrettanto originali, coinvolgono sicuramente uno spettro di pubblico più ampio.

Luka e Stjepan amano il Bel paese e infatti  hanno incluso nel “The Score Tour 2017” parecchie date in Italia, eccole:

  • 26 giugno a Roma – Foro Italico (Il Centrale Live)
  • 27 giugno a Borgia (CZ) – Parco Archeologico di Scolacium (Armonie D’Arte Festival)
  • 29 giugno a Pistoia -Piazza del Duomo (Pistoia Blues Festival)
  • 30 giugno a Piazzola sul Brenta (PD) – Anfiteatro Camerini (Postepay Sound).

Siamo sicuri che i 2Cellos riusciranno a emozionare il pubblico come sempre, quindi vi consigliamo di sentirli dal vivo, non ve ne pentirete.

Commenti