Hamilton in pole nelle prime qualifiche dell’anno

0
131

Giornata frenetica e piena di eventi a Melbourne nel giorno che separa piloti, team e tifosi dal primo Gran Premio d’apertura del mondiale 2018.
Dopo la FP3, terza sessione di prove libere, andate in onda in diretta sky alle ore 4 italiane, mentre tutto il nostro paese si svegliava, alle 7, si sono accesi i semafori delle prime qualifiche dell’anno.
Nel tempo dedicato ai piloti per l’ultima sessione di prove le scuderie si sono concentrate sulle ultime modifiche in vista della gara e a prevalere con un crono davvero notevole è stato Sebastian Vettel, su Ferrari.
La sessione è stata però segnata da un meteo difficile, con temporale prima e pista umida poi. A prevalere nei risultati sono state le scuderie che dopo aver montato full-wet e intermedie si sono lanciati sulle slick.
Dietro al tedesco di casa Maranello, che ha chiuso con un crono di 1’26″067, si è messo il compagno di squadra Kimi Raikkonen, particolarmente in forma questo fine settimana. A sorpresa alle loro spalle Marcus  Ericsson e Max Verstappen, altri piloti che hanno scelto di scendere nel circuito con slick.
Scelta che invece non ha pagato è stata quella di tutti gli altri team, che hanno deciso di chiudere la terza sessione con intermedie e hanno pagato con tempi non competitivi e poco utili a livello di informazioni per qualifiche e gare. Sono state FP3 che si sono svolte nella preoccupazione di un tempo che non sembrava migliorare ma che, alla fine, ha permesso a quasi tutti i piloti di completare la sessione con un tempo cronometrato. Niente da fare per le due Force India di Perez e Ocon che invece non sono arrivati alla conclusione di un buon giro.
Le qualifiche però hanno rivelato tanti colpi di scena, il primo passo verso un mondiale che appare già accesissimo e pieno di competizione.
Nelle Q1 i top team non si sono risparmiati ma l’attenzione si è ovviamente spostata sui primi eliminati: tra questi si ricorda ovviamente la Alfa Romeo-Sauber che non riesce ad andare oltre la penultima posizione. Peggio di loro fanno solo Sirotkin, su Williams, e Gasly, su Toro Rosso.
Grandi esclusi della Q2 sono invece stati i due piloti McLaren, comunque soddisfatti del risultato ottenuto perchè rispettivamente in undicesima posizione con Alonso e in dodicesima con Vandoorne.
Grande emozione e colpi di scena invece in Q3 iniziata e subito bloccata da una bandiera rossa a causa dell’incidente di Valtteri Bottas. All’inizio della terza fase di qualifiche, mentre si lanciava per il suo giro cronometrato, il finlandese è andato lungo alla prima variante finendo quindi oltre il cordolo e, nel tentativo di tornare subito in pista, ha perso il controllo della sua monoposto, finendo inevitabilmente a muro.
Ripresa la qualifica i piloti si sono andati a posizionare in quelle che sarà la griglia di partenza di domani: davanti a tutti come sempre il britannico Lewis Hamilton con un crono stellare, seguito dai due ferraristi Raikkonen e Vettel. Chiude la terza fila l’olandese di casa Red Bull Max Verstappen mentre il compagno di squadra Ricciardo partirà in ottava posizione a causa di una penalità in FP2.
Adesso non resta che aspettare la vera sfida, quella di domenica, che andrà in onda in diretta sky alle 7.10 italiane, il primo entusiasmante appuntamento di ben 21 Gran Premi.

RISULTATI FP3 GP MELBOURNE 2018:

1 – Sebastian Vettel (Ferrari) – 1’26″067 – 15 giri
2 – Kimi Raikkonen (Ferrari) – 1’28″499 – 13
3 – Marcus Ericsson (Sauber Ferrari) – 1’28″890 – 14
4 – Max Verstappen (Red Bull TAG Heuer) – 1’31″680 – 8
5 – Carlos Sainz (Renault) – 1’33″172 – 11
6 – Daniel Ricciardo (Red Bull TAG Heuer) – 1’34″043 – 14
7 – Valtteri Bottas (Mercedes) – 1’34″174 – 14
8 – Lewis Hamilton (Mercedes) – 1’34″225 – 7
9 – Stoffel Vandoorne (McLaren Renault) – 1’34″233 – 15
10 – Fernando Alonso (McLaren Renault) – 1’34″298 – 13
11 – Pierre Gasly (Toro Rosso Honda) – 1’34″990 – 16
12 – Brendon Hartley (Toro Rosso Honda) – 1’35″438 – 16
13 – Sergey Sirotkin (Williams Mercedes) – 1’35″589 – 16
14 – Lance Stroll (Williams Mercedes) – 1’35″828 – 8
15 – Romain Grosjean (Haas Ferrari) – 1’36″171 – 6
16 – Charles Leclerc (Sauber Ferrari) – 1’36″448 – 12
17 – Kevin Magnussen (Haas Ferrari) – 1’36″807 – 7
18 – Nico Hulkenberg (Renault) – 1’38″482 – 8
19 – Esteban Ocon (Force India Mercedes) – senza tempo – 1
20 – Sergio Perez (Force India Mercedes) – senza tempo – 1

RISULTATI QUALIFICHE MELBOURNE 2018 (aggiornati con penalità):

1. fila
Lewis Hamilton (Mercedes) – 1’21″164 – Q3
Kimi Raikkonen (Ferrari) – 1’21″828 – Q3
2. fila
Sebastian Vettel (Ferrari) – 1’21″838 – Q3
Max Verstappen (Red Bull-Renault) – 1’21″879 – Q3
3. fila
Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) – 1’23″187 – Q3
Romain Grosjean (Haas-Ferrari) – 1’23″339 – Q3
4. fila
Nico Hulkenberg (Renault) – 1’23″532 – Q3
Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) – 1’22″152 * – Q3
5. fila
Carlos Sainz (Renault) – 1’23″577 – Q3
Valtteri Bottas (Mercedes) – no time – Q3
6. fila
Fernando Alonso (McLaren-Renault) – 1’23″692 – Q3
Stoffel Vandoorne (McLaren-Renault) – 1’23″853 – Q3
7. fila
Sergio Perez (Force India-Mercedes) – 1’24″005 – Q2
Lance Stroll (Williams-Mercedes) – 1’24″230 – Q2
8. fila
Esteban Ocon (Force India-Mercedes) – 1’24″786 – Q2
Brendon Hartley (Toro Rosso-Honda) – 1’24″532 – Q1
9. fila
Marcus Ericsson (Sauber-Ferrari) – 1’24″556 – Q1
Charles Leclerc (Sauber-Ferrari) – 1’24″636 – Q1
10. fila
Sergey Sirotkin (Williams-Mercedes) – 1’24″922 – Q1
Pierre Gasly (Toro Rosso-Honda) – 1’25″295 – Q1

 

PROGRAMMAZIONE SKY E TV8 GRAN PREMIO AUSTRALIA 2018:

Sabato 24 marzo 2018
Ore 3.45: Paddock Live – diretta sky
Ore 4: Prove Libere 3 – diretta sky
Ore 5: Paddock Live – diretta sky
Ore 6: Paddock Live – diretta sky
Ore 7: Qualifiche – diretta sky
Ore 8.15: Paddock Live – diretta sky
Ore 10.15: Paddock Live Show – diretta sky
Ore 17: Qualifiche – differita TV8

Domenica 25 marzo 2018
Ore 5.25: Paddock Live – diretta sky
Ore 7.10: Gara (repliche alle ore 10, 14 e 20) – diretta sky
Ore 9.10: Paddock Live – diretta sky
Ore 9.30: Paddock Live – Ultimo Giro – diretta sky
Ore 12.30: Race Anatomy – diretta sky
Ore 19: Gara – differita TV8

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here