2 morti in una sparatoria in Germania orientale – 1 persona arrestata

0
254
sparatoria in germania

Due persone sono state uccise oggi in una sparatoria nella città di Halle, nella Germania orientale, e i sospetti aggressori sono fuggiti.

Sono stati sparati diversi colpi e gli sospetti aggressori sono poi fuggiti in auto, ha detto la polizia in un tweet. Hanno esortato i residenti a rimanere nelle loro case o al chiuso.

Poco tempo dopo, la polizia ha riferito che una persona era stata arrestata. Non hanno fornito informazioni ulteriori.

Le immagini della scena mostravano un corpo sdraiato nella strada dietro un cordone di polizia. La polizia non ha fornito ulteriori informazioni, ma ha detto che gli agenti sono in in cerca di altri sospetti.

Non hanno fornito dettagli sul bersaglio dell’attacco.

I giornali Bild e Mitteldeutsche Zeitung hanno riferito che le sparatorie si sono svolte vicino a una sinagoga: mercoledì è il giorno santo ebraico di Yom Kippur.

Una persona intervistata alla televisione n-tv ha detto di essere stata in un negozio di kebab quando ha visto un uomo con un elmetto e una giacca militare sparare colpi nel negozio.

La polizia ha affermato che anche a Landsberg, a circa 15 chilometri da Halle, sono stati sparati dei colpi. Non è chiaro se quell’incidente sia legato alle sparatorie in città. La stazione ferroviaria di Halle, una città di 240.000 abitanti, è stata chiusa per precauzione.

Commenti