1977 – Il partito Franchista si scioglie

0
301

Correva l’anno 1977 quando il partito franchista si scioglieva.

Il 20 novembre 1975, moriva il dittatore Francisco Franco. Quel giorno, la dittatura franchista cadde. Anche se i colpi di coda del regime durarono diversi anni, precisamente fino al 1977.

Regime

Dal fallimento di un tentato golpe si scatenò la guerra civile, una terribile guerra nella quale morirono migliaia di persone. La guerra si sviluppò tra gli anni 1936-1939.

Repressione

Dopo anni di repressione, nel 1975, alla morte del dittatore, la Spagna iniziò a respirare aria nuova.

Annuncio morte Francisco Franco

La democrazia

Per passare alla democrazia, dovettero passare altri anni, per arrivare fino ad un altro tentato colpo di stato, avvenuto nel 1981.

Attualità

Passati oltre 40 anni e due re, e vari presidenti del consiglio dei ministri, la Spagna, oggi è una nazione libera e democratica senza partito Franchista. Nel corso degli anni 2000, con il governo Zapatero, si sono cancellate le ultime parti residue del governo franchista, che aveva lasciato lasciato dietro, delle leggi.

Commenti