Confederations Cup, Portogallo batte Russia 1-0 e intravede la semifinale

Nella seconda giornata del girone A della Confederations Cup Russia 2017 il Portogallo sfida i padroni di casa a Mosca, Fernando Santos sceglie di cambiare formazione dopo il pareggio contro il Messico lasciando fuori Moutinho, Quaresma e Nani e affidandosi alla coppia d’attacco formata da Ronaldo e Andrè Silva con Bernardo Silva a centrocampo; è proprio il nuovo acquisto del Manchester City a confezionare l’azione che porta al vantaggio del Portogallo all’8′ grazie al colpo di testa sul secondo palo di Ronaldo su cross di Guerreiro.

La Russia fatica a reagire e non riesce a creare occasioni da gol nitide a causa del gioco molto macchinoso e dell’attenta difesa portoghese, verso la mezz’ora Akynfeev nega il gol del raddoppio a Ronaldo con una grande parata di piede e al 41′ arriva la prima palla gol per i padroni di casa con Smolov che però non inquadra la porta. Si va negli spogliatoi sul risultato di 1-0, nella ripresa Cherchesov inserisce Erokhin al posto di Schichkin ma è il Portogallo a rendersi pericoloso con i tentativi di Andrè Silva e Cédric neutralizzati da Akynfeev; la Russia reagisce e inizia a spingere con più continuità facendo abbassare la difesa avversaria ma concedendo più spazio per le ripartenze avversarie, al 18′ Ronaldo spreca la palla del 2-0 non trovando la porta di testa.

Nel finale la squadra di Cherchesov si porta in avanti alla ricerca del pareggio approfittando di un calo dei portoghesi ma non riescono a concretizzare, termina così 1-0 la sfida tra Portogallo e Russia.

Con questa vittoria la squadra di Santos si porta a 4 punti nel girone A e ipoteca quasi sicuramente l’accesso alle semifinali mentre i padroni di casa dovranno battere il Messico nell’ultima giornata e sperare nella Nuova Zelanda per passare.

 

Tabellino

RUSSIA – PORTOGALLO 0-1

RUSSIA (4-5-1): Akinfeev; Shishkin (46′ Erokhin), Vasin, Dzhikiya, Kudriashov (83′ Bukharov); Samedov, Golovin, Glushakov, Zhirkov, Kombarov (68′ Poloz); Smolov

A disposizione: Gabulov, Guilherme; Smolnikov, Gazinsky, Kambolov, Kutepov, Miranchuk, Kanunnikov, Tarasov

Allenatore: Cherchesov

PORTOGALLO (4-3-3): Patrício; Cédric, Alves, Pepe, Guerreiro (65′ Eliseu); Adrien Silva (82′ Danilo), William Carvalho, André Gomes; Ronaldo, André Silva (78′ Gelson), Bernardo Silva

A disposizione: José Sá, Beto; Neto, Fonte, Moutinho, Semedo, Pizzi, Nani, Quaresma

Allenatore: Santos

Marcatori: 8′ Ronaldo

Arbitro: Rocchi

Ammoniti: Glushakov, Dzhikiya, Samedov; Pepe, Bernardo Silva

 

Condividi e seguici nei social

Gregorio Scaglioli

Caporedattore sport, appassionato di calcio e di tutto ciò che ruota attorno

Gregorio Scaglioli has 604 posts and counting. See all posts by Gregorio Scaglioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook