Nel ritorno della finale playoff di Serie B il Benevento ospita il Carpi al Vigorito, i padroni di casa hanno a disposizione due risultati su tre per ottenere la promozione in virtù del miglior posizionamento in classifica e del pareggio nella gara di andata al Cabassi ma la squadra di Castori vuole assolutamente vincere e rimontare il risultato come accaduto a Frosinone.

https://youtu.be/Vr11JGqkTto

Partono bene gli ospiti che si fanno vedere in avanti con Mbakogu ma i suoi tiri non riescono a impensierire Cragno, al 20′ entra in campo Sabbione al posto dell’infortunato Struna e verso le metà del primo tempo il Benevento si rende pericoloso con Lucioni ma Belec riesce a parare; al 31′ il portiere sloveno salva ancora il risultato sul tentativo di Puscas ma 1′ più tardi si fa bucare dalla deviazione dell’attaccante ex Inter imbeccato sul primo palo da Venuti.

Si va negli spogliatoi sul risultato di 1-0, nella ripresa i biancorossi rientrato in campo più motivati e consapevoli di dover segnare due gol per ottenere la promozione: al 54′ il colpo di testa di Mbakogu viene deviato in corner da Cragno e al 61′ Di Gaudio sfiora il pareggio con un tiro deviato che termina di poco a lato, l’unica occasione dei padroni di casa che interrompe il dominio biancorosso è il tiro di Viola dai 30 metri che però si stampa sul palo.

Al 61′ Castori tenta aumenta il potenziale offensivo inserendo Lasagna al posto di Poli ma l’attaccante di proprietà dell’Udinese non riesce a trovare la via del gol, dopo 4′ di recupero termina così 1-0 la sfida tra Benevento e Carpi; con questa vittoria la squadra di Baroni ottiene la sua prima promozione in Serie A dopo soltanto un anno nel campionato cadetto mentre gli ospiti escono sconfitti ma orgogliosi del cammino compiuto.

 

Tabellino

BENEVENTO – CARPI 1-0

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi (90′ Padella); Chibsah, Viola; Eramo, Puscas (73′ Cissé), Lopez (79′ Del Pinto); Ceravolo

A disposizione: Gori, Gyamfi, De Falco, Buzzegoli, Matera, Ciciretti

Allenatore: Marco Baroni

CARPI (4-4-1-1): Belec; Struna (20′ Sabbione), Romagnoli, Poli (52′ Lasagna), Letizia; Mbaye, Lollo (74′ Fedato), Bianco, Di Gaudio; Jelenic; Mbakogu

A disposizione: Colombi, Gagliolo, Concas, Pasciuti, Beretta, Carletti

Allenatore: Fabrizio Castori

Marcatori: 32′ Puscas

Arbitro: Pasqua

Ammoniti: 64′ Eramo; 65′ Bianco; 69′ Lollo; 74′ Mbaye

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here