1° Gennaio 2020, è entrato in funzione lo scontrino elettronico

0
654

Addio allo scontrino cartaceo, dal 1° Gennaio 2020 è entrato ufficialmente in funzione lo scontrino elettronico.

Tutti coloro che emettono una ricevuta fiscale, saranno obbligati oggi ad emetterla in maniera elettronica, sono coinvolte nell’operazione circa 2 milioni di attività.

Con il nuovo sistema, il commerciante vedrà in maniera telematica inviare i dati direttamente all’Agenzia delle Entrate, cosi’ che l’Agenzia potrà elaborare i dati esatti ricevuti e aiutare il commerciante nella compilazione della dichiarazione dell’iva e delle imposte. Il documento che rilascerà il negoziante non avrà valore fiscale, sarà utile in caso di sostituzione della merce acquistata, per esercitare il diritto di recesso, o semplicemente come accertamento dell’avvenuto pagamento.

Spesso negli ultimi mesi si è sentito parlare in televisione della lotteria degli scontrini, il Governo Conte ha deciso di rinviarla al mese di luglio 2020, l’acquirente richiedendo lo scontrino al commerciante, ed esibendo il proprio codice fiscale, potrà partecipare all’estrazione di numerosi premi messi palio dallo Stato.

Commenti