Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Come il turismo in Italia sarà presentato a Varsavia per la Fiera Internazionale del Turismo TTWarsaw

In Polonia sentir parlare di ottimo cibo, musica, natura, arte e storia non può che voler dire di aver fatto turismo in Italia.

Spesso dopo una vacanza si vogliono ricordare gli odori e i sapori vissuti durante i momenti divertenti e di relax.

Nessuno mi smentirà se affermo che il mio Paese, e lo dico con grande orgoglio, ha tanto da offrire. Dai paesaggi mozzafiato al patrimonio artistico, dai laghi alle montagne fino ad arrivare al mare.

Vivo a Varsavia e spesso mi viene chiesto “il tuo Paese è bellissimo perché vivi qui?”. Vero, abbiamo tutto, ma a volte viverci non è semplice, non possiamo nascondercelo.

Però quello che mi rincuora, e posso fare da lontano, è incentivare il turismo in Italia, e partecipo anche agli eventi dedicati a questo tema in Ambasciata.

Spesso porto i turisti italiani a fare un tour della città e gli consiglio anche come pagare e quale moneta si usa in Polonia.

turismo in Italia sede Ambasciata italiana a Varsavia
Vista del Palazzo della Cultura e della Scienza dalla terrazza dell’Ambasciata di Italia a Varsavia

Conosco molti polacchi che dopo una vacanza in Italia tornano a casa con la voglia di mangiare italiano, ascoltare la nostra amica e pensare alla prossima meta italiana.

Mi occupo di gestione alberghiera da vent’anni e sono emozionata per l’attesa di un grande evento, il TTWarsaw, che si svolgerà, dal 22 al 24 Novembre, a Varsavia.

La fiera del turismo per eccellenza in Polonia e lo dico fiera, perché quest’anno, come mai prima d’ora, si vuole far in modo che sempre più persone dalla Polonia scelgano per le vacanze le destinazioni italiane.

Molti polacchi decidono di fare turismo in Italia: per sciare, per prendere il sole, per visitare le nostre Chiese, per ammirare e studiare la nostra arte. E quale occasione migliore se non quella di un evento fieristico per vedere fotografie e video delle varie destinazioni turistiche italiane, oltre a prendere dei contatti.

La Fiera Internazionale del Turismo TTWarsaw aprirà alle ore 11 del 22 Novembre con la Cerimonia di inaugurazione, presentando il Paese Partner dell’evento e quest’anno, per la prima volta, sarà, appunto, l’Italia.

Terranno un discorso:

– S.E. Aldo Amati, Ambasciatore della Repubblica italiana in Polonia

– Giovanni Bastianelli, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale Turismo Italiana ENIT

– Urszuli Potęgi, Presidente di MTTargi Polonia

– Witold Bańka, Ministro dello sport e del turismo in Polonia

– Robert Andrzejczyk, Presidente dell’Organizzazione Turismo in Polonia

– Alberto Tomba, sciatore alpino italiano, cinque volte medaglia olimpica, quattro volte medaglia della Coppa del Mondo e vincitore della Coppa del Mondo, per testimoniare il turismo sciistico in Emilia-Romagna.

Lo stand ENIT, grande circa 400 mq, presenterà otto regioni d’Italia: Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Sardegna, Puglia, e 80 espositori, che proporranno la loro offerta turistica.

 

turismo in Italia al Palazzo della Cultura e della Scienza di Varsavia
Palazzo della Cultura e della Scienza, Varsavia

La sede del TTWarsaw sarà presso il maestoso Palazzo della cultura e della scienza a Varsavia.

Offre possibilità di parcheggio a pagamento ed è vicino alla Stazione Centrale.

Partecipa alla fiera, l’ingresso è gratuito e sarà uno degli eventi più importanti del calendario internazionale dell’industria turistica. Puoi leggere anche come arrivare dall’aeroporto di Varsavia in città.

Paola Pesoli

Ciao sono Paola, vivo a Varsavia e la racconto sul mio blog, passa a leggermi! www.bellavarsavia.com

Paola Pesoli has 1 posts and counting. See all posts by Paola Pesoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *