Nella III giornata di Serie B la Cremonese stravince sul campo della Pro Vercelli, il Palermo ferma l’Empoli mentre lo Spezia vince il derby contro l’Entella.

 

PALERMO – EMPOLI 3-3

Al Barbera iniziano meglio i padroni di casa che si accumulano un doppio vantaggio nel primo quarto d’ora grazie al colpo di testa di Cionek al 10′ su cross di Coronado e al tiro da fuori proprio del centrocampista brasiliano al 15, ma verso la metà del primo tempo i toscani dimezzano lo svantaggio con il gol di Simic.

Nella ripresa gli ospiti scendono in campo più determinati e al 54′ trovano il pari grazie al gran destro in diagonale di Caputo; entrambe le squadre aumentano il proprio potenziale offensivo con l’ingresso di Murawski e Trajkowski ma è il Palermo a portarsi in vantaggio al 77′ con Gnahore’ che batte Provedel in uscita. Nel finale l’Empoli assedia la metà campo avversaria alla ricerca del gol del pareggio che arriva al 94′ su rigore realizzato da Caputo.

Termina così 3-3 la sfida tra Palermo ed Empoli, con questo pareggio entrambe le squadre salgono a quota 5 punti in classifica in attesa delle sfide rispettivamente contro Foggia ed Ascoli.

 

PRO VERCELLI – CREMONESE 1-4

Iniziano meglio gli ospiti che si portano subito in vantaggio al 10′ grazie al gol di Pesce, prima dell’intervallo c’è spazio anche per il raddoppio firmato da Brighenti in scivolata; nella ripresa la partita è bloccata, entrambe le squadre difendono bene ma la retroguardia piemontese crolla nel finale e all’81’ subisce il gol del 3-0 ad opera di Cavion.

La squadra di Grassadonia prova a reagire e trova il gol dell’1-3 all’88’ con Firenze ma 2′ più tardi la rete di Mokulu chiude la partita sul 4-1.

Con questa vittoria la squadra di Tesser si porta al quarto posto in classifica con 6 punti e 7 gol segnati in tre partite mentre i padroni di casa devono ancora raccogliere i primi punti della stagione.

 

SPEZIA – VIRTUS ENTELLA 2-1

Al Picco i padroni di casa vanno in vantaggio al 10′ grazie al gol di Terzi sugli sviluppi di un calcio d’angolo; nella ripresa la partita è molto combattuta, entrambe le squadre si rendono pericolose in zona offensiva ma al 62′ è l’Entella a trovare la via del gol con il nuovo entrato De Luca che pareggia i conti di testa su cross di Nizzetto.

Quando ormai la partita si avvia verso il pari, ecco che al 90′ il nuovo entrato Marilungo segna il gol del vantaggio dei padroni di casa in diagonale su assist di Granoche per il 2-1 finale.

Con questa vittoria gli uomini di Gallo conquistano i primi tre punti della stagione mentre gli ospiti rimangono fermi a quota 1.

 

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here