Oggi la renna col nasone rosso è uno dei personaggi preferiti di bimbi e adulti, e si è accaparrata uno dei posti più importanti nel folkore natalizio. Capita infatti che in ogni città, luminaria e decoro, oltre all’immancabile Babbo Natale, troviamo il suo dolce compagno, nonchè fedele guida. Ma la sua storia è ricchissima di significato e trasmette i valori che ogni bimbo dovrebbe avere.

Risultati immagini per rudolph la renna dal naso rosso

L’inventore di un personaggio così prezioso è Robert L. May , che nel 1939 lo inserì in un libretto pubblicato dalla Montgomery Ward . E la sua storia illumina, letteralmente, il Natale.

La storia..

Rudolph era un giovanissima renna che abitava al Polo Nord , nel villaggio di Babbo Natale. A differenza delle altre renne, che avevano un piccolo e ruvido naso scuro, lui aveva un naso molto grande, rotondo, gonfio e rosso . Un rosso accesso e luminoso, che aumentava il suo bagliore in base all’intensità delle sue emozioni. Le altre renne, però, vedendolo strano e diverso, lo predevano in giro. Il piccolo Rudolph, che aveva un cuore grande, veniva consolato dalla sua mamma. Finchè un giorno ebbe la sua rivincita. La sera della vigilia di Natale c’era una nebbia fittissima tanto da preoccupare Babbo Natale che, in queste condizioni, non avrebbe potuto portare i regali natalizi a tutti i bimbi buoni. Finchè, come un barlume accecante di speranza, il signore dalla barba bianca vide il nasone di Rudolph ed esultò. Ridendo , col suo famoso candore si avvicinò alla piccola renna nasona, dicendole che sarebbe stata la nona renna e avrebbe guidato il suo carro fra la nebbia. Fra lo stupore generale e la felicità del nostro piccolo amico, da otto le renne di Babbo Natale diventarono nove, guidate da Rudolph, la renna col naso rosso. E il Natale fu salvo. 

Furono molti i film , e sopratutto cartoni, sulla nona renna di Babbo Natale. Fra i più importanti ricordiamo ”Rudolph, il cucciolo dal naso rosso” (1999) e ” Rudolph the Red-Nosed Reindeer & the Island of Misfit Toys”(2001) del regista finlandese William Kowalchuk Jr. ; e ” Rudolph la renna dal naso rosso” (1964) del regista americano Lerry Roemer

Risultati immagini per rudolph la renna dal naso rosso larry roemer

” Rudolph la renna dal naso rosso” (1964) del regista americano Lerry Roemer
Immagine correlata

E’ una fiaba di Natale che ci da un insegnamento molto importante…

Sembra rivedere quei brutti momenti fra i banchi di scuola in cui il nostro ” naso rosso” (simbolico di una qualunque diversità) veniva deriso dai compagni più cattivi. Rudolph ci insegna che la diversità che tendiamo a considerare un difetto, ci rende invece speciali. Le cose che più ci caratterizzano, ci rendono unici. La diversità è ricchezza, ed è questo il pensiero che deve illuminare ed irradiare non solo il nostro Natale, ma la nostra vita. 

Risultati immagini per rudolph the red nosed reindeer


Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here