Per gli appassionati di motociclismo, il primo evento da segnare sul calendario per il nuovo anno è il Motor Bike Expo 2019 che si svolgerà a Verona tra il 17 ed il 20 febbraio. Tanti i marchi che saranno presenti con un proprio stand per presentare al pubblico le principali novità che arriveranno sul mercato a partire dal prossimo anno. L’evento ospiterà le principali Case motociclistiche del panorama internazionale ma anche piloti da competizione e specialisti nella customizzazione delle due ruote. Verranno esposti nuovi modelli, allestimenti speciali  diverse nuove offerte anche in materia di accessori come pneumatici e caschi; i visitatori potranno anche prendere parte a incontri a tema dedicati al mondo delle due ruote ed eventi dedicati.

I nuovi modelli di gamma attesi alla Fiera della Moto di Verona

Tra gli stand più ricchi dell’undicesima edizione del Motor Bike Expo vi sarà di certo quello della BMW Motorrad. La Casa dell’Elica metterà in mostra cinque nuovi modelli della gamma R nineT, assieme alla linea degli accessori per la Spezial (optional ordinabili già in fabbrica) e agli allestimenti HPe Classic per la R 1250 GS.

Anche i marchi nostrani presenteranno diversi modelli nuovi. La Moto Guzzi svelerà la nuova V85TT mentre la V7 III in versione racing elaborata offrirà un’anticipazione del Moto Guzzi Fast Endurance 2019. A questi modelli si aggiungeranno alcuni esemplari customizzati, come ad esempio un’elaborazione di OfficinaRossopuro e una V7Proraso di South Garage. La Moto Morini, invece, esporrà due motociclette: la Milano 1.200 e la CorsaroZZ.

Harley-Davidson e Triumph

Grande spazio sarà riservato anche alla Harley-Davidson che occuperà tutto il padiglione numero 4 con i propri modelli di gamma. Saranno presenti anche un’area HOG (Harley Owner Group) e 15 moto elaborate che parteciperanno al concorso al Battle of the Kings2019.

La Triumph Motor cycles approfitterà della kermesse veronese per svelare – in anteprima al pubblico italiano – la roadster SpeedTwin; la Casa britannica esporrà anche le serie speciali della Bonneville T120 Diamond e AceEdition oltre alle nuove Scrambler 1200 XEe XC già presentate di recente. Nello stand della RoyalEnfield, infine, troveranno spazio la 650 Interceptor e la Continental GT.

Moto e non solo

Il MotorBike Expo 2019 non sarà dedicato solo e soltanto alle moto. Saranno infatti organizzati anche degli spettacoli nelle aree esterne della Fiera di Verona dove i visitatori potranno presentare le proprie moto special ed effettuare anche un test drive.

All’vento prenderanno parte non solo molte Case motociclistiche rinomate ma anche diverse aziende che operano nel settore degli accessori. La Metzeler presenterà un nuovo tipo di pneumatico (il Cruisetec) sviluppato appositamente per le moto V-twin; la Zard, produttore di impianti di scarico, proporrà diverse novità così come la LS2, marchio spagnolo che a Verona porterà in mostra il nuovo casco GT Challenger oltre ad una collezione di abbigliamento tecnico dedicata agli appassionati di touring, sport touring e non solo. La DMD Helmet presenterà un casco omologato sia come jet che integrale (che si chiamerà ASR, All Season Riding) e una nuova collezione di giacche.

Questi ed altri marchi sono presenti sul mercato italiano grazie ad aziende attive nel settore quali la OmniaRacing ed agli store online che mettono a disposizione dei potenziali acquirenti un ampio catalogo di accessori per la propria moto; su www.omniaracing.net è possibile orientarsi nella vasta offerta di settore, in cui trova posto ogni genere di prodotto, dalle parti meccaniche ai prodotti perla pulizia e la manutenzione, passando per caschi, capi d’abbigliamento e tutto quanto necessario per la propria moto.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here